rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca Cesenatico / Viale Giosuè Carducci

In bici da Cesenatico a Istanbul, in massimo 20 giorni. L'impresa per assicurare cure migliori alla piccola Anita

"Lo scopo ultimo di questa avventura - viene spiegato - è quella di raccogliere fondi per Anita, una bambina residente a Cesenatico di 12 anni affetta da sindrome di Pitt-Hopkins"

Luca Bubbolini racconta l'impresa sportiva benefica che il suo socio Ibrahim Bat si appresta ad affrontare. La data segnata sul calendario è sabato 17 settembre. La partenza dal monumento a Marco Pantani a Cesenatico in Viale Carducci. Ibrahim Bat partirà per un viaggio in bicicletta nel tentativo di raggiungere Istanbul in Turchia (circa 2000 chilometri di distanza) in un massimo di 20 giorni, in solitaria, senza assistenza e con tutto il necessario per il campeggio libero.

"Lo scopo ultimo di questa avventura - viene spiegato - è quella di raccogliere fondi per Anita, una bambina residente a Cesenatico di 12 anni affetta da sindrome di Pitt-Hopkins e così poterle garantire per almeno un anno di accedere a terapie utili per migliorare le sue condizioni di salute e per i suoi bisogni primari. Il nostro ciclo viaggio verrà raccontato per mezzo Instagram sulla pagina creata all'uopo: https://instagram.com/still.i_ride?utm_medium=copy_link  sempre sulla nostra pagina instagram è presente in biografia il link donorbox ( https://donorbox.org/in-bici-da-cesenatico-ad-istanbul-per-anita ) attraverso il quale è già ora possibile effettuare una donazione che verrà versata direttamente sul conto corrente del comitato a Tutela di Anita costituito recentemente, il quale fa da garante nella gestione oculata dei fondi a lei destinati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In bici da Cesenatico a Istanbul, in massimo 20 giorni. L'impresa per assicurare cure migliori alla piccola Anita

CesenaToday è in caricamento