Per 10 km in A14 con le entrambe le mani sul telefono: multata una donna

Una pattuglia in borghese ha intercettato un veicolo che viaggiava tenendo azionate le quattro frecce di emergenza. Pensando ad un guasto del veicolo o ad una situazione di emergenza, la Polizia è intervenuta

foto di repertorio

Guidava in autostrada con entrambe le mani sul telefono cellulare, posizionato in mezzo al volante. E' così che l'hanno vista gli agenti della Polizia Stradale in servizio lungo l'A14 con una pattuglia in borghese. Il controllo è avvenuto nella mattina di mercoledì in autostrada nel territorio del comune di Cesena. Una pattuglia in borghese ha intercettato un veicolo che viaggiava in direzione nord tenendo azionate le quattro frecce di emergenza. Pensando ad un guasto del veicolo o ad una situazione di emergenza, la Polizia ha chiesto l’ausilio di un pattuglia con le insegne visibili al fine di poter procedere al controllo in sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Affiancando il veicolo  gli operatori hanno visto che la conducente, durante la marcia, faceva uso del telefono cellulare con entrambe le mani tenendolo poggiato sul volante. La pattuglia della sottosezione Polizia Stradale di Forlì, ha intercettato il mezzo ed è riuscita a intimare l’alt al veicolo segnalato dopo che il trasgressore ha protratto la sua condotta illecita percorrendo 10 km di strada con il telefonino. La donna è stata sanzionata e ha visto la  decurtazione di 5 punti dalla patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Scontro frontale all'uscita dal parcheggio, il centauro trasportato d'urgenza in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento