Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Il via-vai sospetto davanti casa incastra il pusher, un 22enne arrestato dai Carabinieri

Una vicenda conclusa con l'arresto di un 22enne marocchino residente a Longiano, da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cesenatico

Il via-vai sospetto nei pressi della sua abitazione ha insospettito i militari, una vicenda conclusa con l'arresto di un 22enne marocchino residente a Longiano. L'accusa è di detenzione ai fini di spaccio di droga. I Carabinieri della Compagnia di Cesenatico si erano posizionati nei pressi dell'abitazione del pusher, pizzicando tre persone che avevano appena acquistato altrettante dosi di hashish, e per questo segnalate all'autorità amministrativa.

All'esito della perquisizione domiciliare a casa del 22enne marocchino spuntavano 3,55 grammi di hashish, già divisa in dosi, 400 euro in contanti, e tutto il materiale occorrente per il confezionamento delle dosi. Il 22enne è stato arrestato in flagranza e l'arresto è stato convalidato dal gip del tribunale di Forlì, che ha disposto come misura cautelare l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria tre volte a settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il via-vai sospetto davanti casa incastra il pusher, un 22enne arrestato dai Carabinieri

CesenaToday è in caricamento