Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Cesenatico

Il trasferimento del Batija ad Atlantica è appeso ad un filo

"Innanzitutto - ha detto Terzo Martinetti patron di Atlantica - ci proponiamo di incrementare questo risultato, che è importante per la fornitura di servizi di intrattenimento e di animazione alle strutture ricettive"

Principalmente la gestione di Atlantica è rivolta al servizio delle strutture ricettive della nostra Costa. Nel 2012 ha raggiunto le 100mila presenze, con un risultato straordinario per la collaborazione con gli hotel, le colonie, i campeggi e le altre strutture ricettive di Cesenatico e delle altre città vicine. "Innanzitutto - ha detto Terzo Martinetti patron di Atlantica - ci proponiamo di incrementare questo risultato, che è importante per la fornitura di servizi di intrattenimento e di animazione alle strutture ricettive".

"C'è grande attesa per l'apertura serale e notturna del Parco d'Acqua, con la possibilità di spettacoli e musica, per tre giorni alla settimana e fino alle 3 del mattino. L'organizzazione degli eventi è già a buon punto e punta sulla collaborazione di alcuni principali protagonisti delle notti musicali della riviera. Siamo ancora in attesa della formalizzazione dei permessi da parte del Comune di Cesenatico, ma abbiamo la piena fiducia sul loro rilascio, in quanto sono previsti esplicitamente nel contratto di concessione del Parco. Questa attività permetterebbe di mantenere a Cesenatico un punto di interesse rivolto ai giovani, dopo la chiusura del Batija".

E' previsto un nuovo staff di animatori che porrà particolare attenzione ai bambini ed alle famiglie. Il centro dell'attività sarà la piscina baby attrezzata con nuovi giochi e un nuovo chiosco a bordo piscina per le goloserie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il trasferimento del Batija ad Atlantica è appeso ad un filo
CesenaToday è in caricamento