menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il territorio aumenta la capacità ricettiva, parte il cantiere per l'area di sosta per i camper

"Si tratta di un intervento – spiegano il Sindaco Marco Baccini e  l’Assessore alla Qualificazione Urbana Claudia Mazzoli – che era stato inserito nel Piano Operativo Comunale"

La capacità ricettiva e turistica di Bagno di Romagna si innova con la realizzazione di un’area sosta camper, il cui cantiere di realizzazione ha presso avvio nell’area prospiciente l’edificio di Protezione Civile, oggi sede temporanea della Scuola Secondaria di Primo Grado Manara Valgimigli .

"Si tratta di un intervento – spiegano il Sindaco Marco Baccini e  l’Assessore alla Qualificazione Urbana Claudia Mazzoli – che era stato inserito nel Piano Operativo Comunale (POC), quale opera pubblica connessa ad un intervento edilizio privato, che prevede la realizzazione di edifici ad uso artigianale e riqualificazione della zona. La ditta promotrice dell’intervento privato è l’azienda locale Moretti Immobiliare, che si è incaricata di realizzare direttamente anche l’opera pubblica, consistente nello specifico nella creazione su terreno di proprietà comunale  di un’area sosta camper attrezzata comprendente n. 8 stalli con attacchi per carico acqua e scarico reflui e un edificio adibito a servizio igienico e docce, oltre ad un ulteriore parcheggio auto di 20 stalli". 

Il progetto redatto dallo studio Cober srl di San Piero in Bagno, approvato dalla Soprintendenza di Ravenna, è attuato con materiali e cromie compatibili  con il contesto paesaggistico di riferimento e con nuove piantumazioni.

Nell’ambito delle opere pubbliche connesse all’intervento privato, sono inoltre previste la messa in sicurezza  dell’argine fluviale e la realizzazione di una fascia a verde pubblico di collegamento con l’attuale pista ciclabile al fiume. 

"E’ un intervento molto importante quello che la ditta Moretti sta realizzando per la nostra Comunità – commentano il Sindaco e l’Assessore Mazzoli – che, oltre ad avere il pregio di riqualificare una zona di ingresso la borgo di Bagno, arricchirà l’offerta di fruizione turistica del nostro territorio, con un servizio – quello di sosta regolamentata dei Camper – che mancava e di cui si attendeva una risposta ormai da anni".  Non di secondo piano è anche la capacità del progetto della ditta Moretti di creare condizioni di sviluppo dell’intera area, con la realizzazione di edifici artigianali che consentiranno lo sviluppo di imprese già ben insediate nel nostro Comune ma anche l’insediamento di nuove imprese.  Tale intervento, peraltro, troverà pieno raccordo con l’area artigianale di Via L. da Vinci, in quanto siamo faticosamente riusciti a rilasciare l’autorizzazione per la realizzazione del nuovo “Ponte di Larciano”, che sarà realizzato da Samperana S.p.a., altra impresa leader del territorio, nell’ambito di un piano di realizzazione di un nuovo stabilimento sulla sponda orografica destra del fiume Savio.

"L’avvio del cantiere dell’area di sosta camper – commenta il Sindaco Marco Baccini – rappresenta un traguardo che è stato lungo e complesso e che abbiamo raggiunto anche grazie alla determinazione ed all’attaccamento al territorio della ditta Moretti, insieme alla quale abbiamo cercato si superare i vari passaggi burocratici ed i passaggi con gli enti autorizzatori già dal primo mandato amministrativo. Quello di Moretti infatti è un progetto che risale al 2006 ed al quale siamo riusciti a dare un’accelerazione, se così si può chiamare, grazie all’impegno dell’Assessore Alessandro Severi, prima, e dell’Assessore Claudia Mazzoli dopo".

A questo primo intervento di attuazione delle previsioni  POC, faranno presto seguito anche l’intervento di realizzazione di un nuovo parcheggio pubblico in via M. Valgimigli a San Piero, che sarà realizzato dalla ditta Ambrogetti S.r.l., il cui progetto è stato recentemente approvato dalla Giunta Comunale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento