Il sindaco: "Week-end rigoglioso di eventi, Cesena è vitale"

"Una ‘tempesta perfetta’ di eventi che spazia dalla cultura al benessere, dall’ambiente ai peccati di gola, per un’offerta in grado di soddisfare i più diversi tipi di pubblico"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

La primavera a Cesena si apre con un rigoglioso programma di appuntamenti concentrati in questo primo week end dopo Pasqua. Una ‘tempesta perfetta’ di eventi che spazia dalla cultura al benessere, dall’ambiente ai peccati di gola, per un’offerta in grado di soddisfare i più diversi tipi di pubblico. Al Palazzo del Ridotto torna, per il quarto anno consecutivo, la Fiera del Libro della Romagna, con la partecipazione di 25 editori e una fittissima agenda di incontri. Fra gli  autori presenti  – solo per citarne alcuni – il giornalista Gianluigi Nuzzi, l’ex presidente dell’Ior Ettore Gotti Tedeschi, l’inviato storico del Tg 1 Pino Scaccia. Un’iniziativa che sta crescendo di anno in anno, e che per l’edizione 2016 è stata inserita dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali tra le "Città del libro" come manifestazione che svolge "un ruolo fondamentale per la promozione del libro e della lettura in Italia".
E se con la Fiera del Libro il Palazzo del Ridotto è diventato la terra promessa dei lettori, l’antistante piazza Almerici si è già trasformata nel paradiso dei golosi grazie a ChocoMoments, la grande festa del cioccolato artigianale: degustazioni, coking show, lezioni di cioccolato, laboratori gli ingredienti di questa dolcissima manifestazione, che – ne siamo certi – non mancherà di conquistare grandi e piccini.
Gastronomia protagonista – seppur in una chiave diversa, ma di grande attualità – anche nei padiglioni fieristici di Pievesestina, dove si svolgono in contemporanea la prima edizione di Wellness Food Festival e l’ormai consolidata fiera Hobby Farmer.
Qui protagonista assoluto è il benessere in tutte le sue declinazioni, dalla cucina (con la presenza di chef celebri come Carlo Cracco, Marco Bianchi, Simone Salvini) al movimento fisico, confermando così il ruolo di Cesena come cuore della Wellness Valley che anche l’Apt Emilia – Romagna ha scelto come brand di punta per la promozione turistica della nostra Regione.
Salutiamo questo tris di proposte, tutte  di rilievo e in grado di attirare grande pubblico, con molta soddisfazione, soprattutto perché vediamo in esse la riprova della straordinaria vitalità, della creatività e delle capacità organizzative che sanno esprimere Cesena e i cesenati. Sappiamo infatti che non si tratta di episodi isolati, come dimostra anche l’incredibile avventura di Rockin1000 che, dopo il clamoroso risultato dello scorso anno, si sta già preparando per una nuova sfida, questa volta allo Stadio.
L’augurio che rivolgiamo a tutti è di ottenere il meritato successo, che andrà a vantaggio non solo degli organizzatori dei singoli eventi, ma dell’intera città. Siamo certi che questo sarà un week end indimenticabile.
 
Il Sindaco - Paolo Lucchi
L’Assessore alla Cultura e Turismo - Christian Castorri
L’Assessore all’Innovazione e Sviluppo - Tommaso Dionigi

 

Torna su
CesenaToday è in caricamento