Il sindaco Buda: "Ora Cesenatico Servizi è operativa"

Il primo cittadino: "Voglio ribadire che gli stipendi dei lavoratori non possono essere toccati mentre è possibile trattare sul tipo di contratto da stipulare con i dipendenti"

Il Sindaco di Cesenatico, Roberto Buda, interviene sul tanto atteso avvio della nuova società di servizi. “Avevamo una società esistente solo sulla carta”, afferma il Sindaco, “grazie al lavoro del nuovo cda ed in particolare del Presidente Baldisserri siamo riusciti a rendere operativa la nuova società dei servizi”. “Sono state dette molte inesattezze sul personale e sui costi in genere”, continua il Sindaco. “Voglio ribadire che gli stipendi dei lavoratori non possono essere toccati mentre è possibile trattare sul tipo di contratto da stipulare con i dipendenti”.

“E’ in corso una trattativa con le rappresentanza sindacali – rende noto - e con i lavoratori per individuare un tipo di contratto che possa tutelare tutte le parti. Il numero dei dipendenti non ci preoccupa perché il lavoro da svolgere è tanto e serve il contributo di tutti. Il vero problema è rendere il lavoro del personale efficiente”.

Il Sindaco entra nel merito delle nuove sfide che si aprono ed afferma: “Il passo che è stato fatto è importante ma ora ci aspetta la sfida più interessante: far funzionare al meglio la nuova società garantendo servizi manutentivi efficienti, servizi di qualità ma a costi inferiori. Questo obiettivo potrà essere raggiunto solo attraverso una reale valorizzazione e formazione del personale. Occorre anche sottolineare che nel piano di gestione approvato in Consiglio Comunale viene previsto che il Comune fornirà, per i servizi strumentali all’Amministrazione, circa 4 milioni di euro mentre l’amministrazione precedente ne avrebbe concessi 6 milioni.”
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento