Il Rotary Cesena dona 20mila euro in attrezzature da laboratorio all'Istituto Agrario

Il Rotary Club Cesena crede ed investe sui giovani. E' per questo che ha deciso di dedicare il suo primo Service dell'anno all'Istituto Agrario di Cesena, eccellenza scolastica del nostro territorio

Il Rotary Club Cesena crede ed investe sui giovani. E' per questo che ha deciso di dedicare il suo primo Service dell'anno all'Istituto Agrario di Cesena, eccellenza scolastica del nostro territorio e non solo, frequentato attualmente da circa 850 allievi. La cerimonia di consegna delle attrezzature donate dal Rotary Club Cesena, per un ammontare complessivo di circa 20mila euro, si è tenuta sabato 11 febbraio presso l’Aula Magna dell’Istituto Agrario. All'evento hanno partecipato Domenico Scarpellini, presidente del Rotary Club Cesena, Giuseppe Pedrielli, dirigente Ufficio Scolastico Regionale, Paolo Lucchi, Sindaco di Cesena, Camillo Giorgi, dirigente scolastico IT Garibaldi-Da Vinci, Valentina Sallustio, docente IT Garibaldi-Da Vinci, i soci del Rotary e numerosi allievi della scuola. 

La donazione si è concretizzata in strumentazioni idonee ad allestire un laboratorio per l'analisi del vino e dell’acqua e un laboratorio di trattamento delle erbe officinali per la trasformazione dei prodotti. Il Presidente Scarpellini, ex allievo dell'Istituto Agrario, afferma che il Rotary Club Cesena prosegue la strategia consolidatasi negli anni di promuovere concretamente la innovazione nell’istruzione per fornire opportunità di lavoro ai giovani. Il sostegno alle Scuole del nostro territorio è una priorità nei service del Club. Questo sostegno si concretizza nel finanziamento di progetti concordati e affinati con gli insegnanti, progetti che hanno una sostenibilità e presuppongono una continuità. I laboratori realizzati col contributo del Rotary si integrano nella didattica della Scuola e permettono l'attivazione di nuovi corsi di insegnamento. Tutti i service del Rotary Club Cesena destinati alle Scuole sono stati cofinanziati dalla Fondazione Rotary, della quale quest'anno ricorre il centenario, per la loro attinenza ai requisiti di sostenibilità e innovazione. Da parte del presidente Scarpellini un sentito grazie al dirigente scolastico, ai docenti, al personale e agli allievi dell'Istituto Agrario per l'accoglienza ricevuta e soprattutto per la grande professionalità e preparazione dimostrata nella presentazione dei nuovi progetti messi in campo, dai docenti e ragazzi, grazie alle nuove attrezzature ricevute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento