Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Il pusher occultava la droga sul posto di lavoro, arrestato in flagranza con 10 dosi di cocaina

I Carabinieri della Compagnia di Cesenatico impegnati nella lotta allo spaccio di droga. A finire in manette un 31enne cittadino albanese, residente a Gambettola

I Carabinieri della Compagnia di Cesenatico impegnati nella lotta allo spaccio di droga. A finire in manette un 30enne cittadino albanese, residente a Gambettola, arrestato in flagranza di reato. I militari si sono presentati nella ditta di Cesenatico dove il giovane lavorava, e all'esito del controllo il 30enne è stato trovato in possesso di dieci dosi di cocaina, per un peso di circa 10 grammi.

Una dose gli è stata trovata addosso, mentre le altre erano occultate nei pressi dell'azienda, insieme a tutto l'occorrente per il confezionamento dello stupefacente. Alla successiva perquisizione a casa del giovane sono spuntati anche 3600 euro in contanti, ritenuti verosimilmente provento dell'attività illecita. Il pusher è stato arrestato in flagranza di reato, e all'esito dell'udienza di convalida il gip del tribunale di Forlì Giorgio Di Giorgio ha convalidato l'arresto e disposto la misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pusher occultava la droga sul posto di lavoro, arrestato in flagranza con 10 dosi di cocaina

CesenaToday è in caricamento