rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Il Primo Maggio dei sindacati, Cgil, Cisl e Uil: "Al lavoro per la pace e la sicurezza sul lavoro"

"Finalmente ritornano in presenza i festeggiamenti per la Festa del 1°Maggio, purtroppo però ancora in un contesto particolarmente drammatico per il nostro Paese"

"Finalmente ritornano in presenza i festeggiamenti per la Festa del 1°Maggio, purtroppo però ancora in un contesto particolarmente drammatico per il nostro Paese che ci vede affrontare un’emergenza sanitaria che tarda a risolversi e la gravissima situazione che la guerra sta determinando in Ucraina". Così i Segretari Generali  Silla Bucci  (Cgil Cesena),  Francesco Marinelli (Cisl Romagna) e i Marcello Borghett (Uil Cesena).

La manifestazione nazionale di Cgil Cisl Uil di quest’anno si svolgerà ad Assisi, a piazza San Francesco. Al centro dell’iniziativa i temi della pace, del lavoro e della crescita del Paese. Previsti sul palco gli interventi dei tre Segretari Generali di Cgil, Cisl, Uil (Maurizio Landini, Luigi Sbarra, Pierpaolo Bombardieri) e la testimonianza di alcuni delegati sindacali. Cgil Cisl Uil del territorio cesenate dalle ore 9 del 1° Maggio si recheranno a Monte Castello di Mercato Saraceno alla presenza delle Autorità dove i tre Segretari confederali deporranno una corona al “Monumento ai caduti dello Zingone”.

“La memoria allora corre lontana, proprio al 30 aprile 1948, - affermano i Segretari Generali Silla Bucci (Cgil Cesena), Francesco Marinelli (Cisl Romagna) e Marcello Borghetti (Uil Cesena)- quando a Monte Castello, una piccola frazione nel comune di Mercato Saraceno, accadde la più grande tragedia del lavoro dell’Italia repubblicana, che causò la morte di 19 operai che lavoravano nelcantiere per la ricostruzione del ponte dello Zingone. Una tragediasul lavoro che ha segnato profondamente questo territorio,e che anche quest’anno vogliamo ricordare- concludono Bucci, Francesco Marinelli e Borghetti - affinché rappresenti per tutti e in particolare in questo momento,un rinnovato impegno a lavorare per garantire la ripresa del lavoroall’insegna della salute e della sicurezza, riconfermando i valori della coesione e della solidarietà, per il futuro della nostra comunità.”

Nel pomeriggio a Cesena i festeggiamenti del 1°maggio proseguiranno, come di consueto, in Piazza del Popolo

Questo il programma: ore 9: 1° Medio Fondo d’la Caveja 2022. Gara ciclistica in collaborazione con Uisp Cesena Ore 16: comizio con intervento di Paride Amanti (Segretario Regionale Cgil Emilia-Romagna) a nome di Cgil Cisl Uil. Allieterà la giornata l’Orchestra Spettacolo Davide Salvi. Per tutta la giornata esposizione di moto d’epoca e dei tradizionali carri agricoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Primo Maggio dei sindacati, Cgil, Cisl e Uil: "Al lavoro per la pace e la sicurezza sul lavoro"

CesenaToday è in caricamento