rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Il pranzo a casa fatale per l'evaso: tra i commensali arrivano i carabinieri

L'uomo, che sarebbe dovuto trovarsi ai domiciliari, aveva lasciato la propria abitazione per una passeggiata

I carabinieri della compagnia di Cesena hanno arrestato un uomo di 50 anni per il reato di evasione. L’uomo si sarebbe dovuto trovare in casa per effetto di un provvedimento di arresti domiciliari, il regime con cui doveva scontare la detenzione per reati di natura predatoria. Al controllo dei militari, tuttavia, l’uomo non si trovava in casa, arrivando solo all’ora di pranzo, per mangiare. Per questo è stato arrestato e processato per direttissima, riportando una condanna a sei mesi per l’ “uscita di casa” non ammessa. Dopo il processo è stato riportato agli arresti domiciliari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pranzo a casa fatale per l'evaso: tra i commensali arrivano i carabinieri

CesenaToday è in caricamento