rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Sarsina

Il Poliambulatorio di Sarsina "cardioprotetto", taglio del nastro per l'arrivo del defibrillatore

"Ringraziamo sentitamente la Bcc di Sarsina per questa donazione. I medici e gli operatori della struttura, presenti all’inaugurazione, hanno mostrato grande entusiasmo per questo nuovo strumento"

Giovedì mattina l’Amministrazione Comunale di Sarsina ha presieduto all’inaugurazione del Defibrillatore Semi-Automatico (DAE) che la Bcc di Sarsina ha donato al Poliambulatorio Studio Medico di Sarsina. Il DAE è stato posto all’esterno della struttura in una teca di sicurezza coibentata e con sistema d’allarme cosicché possa essere a disposizione in caso di necessità a tutta la popolazione. 

"Ringraziamo sentitamente la Bcc di Sarsina per questa donazione. I medici e gli operatori della struttura, presenti all’inaugurazione, hanno mostrato grande entusiasmo per questo nuovo strumento che aumenta il livello di qualità di una struttura come quella del Poliambulatorio in continua evoluzione. Questo intervento è il primo di una serie di iniziative mirate a rendere il Comune di Sarsina maggiormente ”cardioprotetto”, il commento del sindaco Enrico Cangini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Poliambulatorio di Sarsina "cardioprotetto", taglio del nastro per l'arrivo del defibrillatore

CesenaToday è in caricamento