rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca

Il parroco invita gli abitanti dei due quartieri a fare i presepi all'esterno. E nel santino c'è la "mappa"

Da diversi anni, il parroco don Daniele Bosi invita gli abitanti dei due quartieri a fare il presepe esternamente: segno pubblico di fede e di testimonianza cristiana

Villachiaviche e Gattolino: i paesi dei presepi. Da diversi anni, il parroco don Daniele Bosi invita gli abitanti dei due quartieri a fare il presepe esternamente: segno pubblico di fede e di testimonianza cristiana. La notte e il giorno di Natale, durante le messe nelle due comunità, consegnato ai presenti un santino raffigurante la natività, disegnato appositamente dal pittore locale Massimo Cecchini, e sul retro contiene la mappa delle due frazioni con la localizzazione esatta dei presepi esterni, per permettere a chiunque di andare a “cercare” Gesù.

I bambini e la comunità compiranno un giro a piedi, visitando più presepi possibile nell’arco di una certa distanza, venerdì 6 gennaio alle 16 partendo dalla chiesa di Villachiaviche e domenica 8 gennaio sempre alle 16, partendo dalla chiesa di Gattolino. I due cortei termineranno nel cortile di due famiglie, dove si farà un momento di festa insieme come vuole la migliore tradizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il parroco invita gli abitanti dei due quartieri a fare i presepi all'esterno. E nel santino c'è la "mappa"

CesenaToday è in caricamento