Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Il navigatore lo porta in una stradina di campagna, il tir rimane incastrato nel fosso

Curiosa disavventura per un autotrasportatore in zona Calisese, tratto in 'inganno' dal navigatore satellitare

Non deve essere stata una bella esperienza quella capitata a un autotrasportatore straniero, che stava percorrendo via Donegallia, in zona Calisese. 'Ingannato' dal navigatore satellitare, il camionista, che doveva andare a scaricare in un'azienda a poca distanza, si è infilato in una stradina di campagna. Accortosi dell'errore, ha tentato di fare manovra ma è rimasto incastrato con il retro del camion nel fosso laterale alla stretta viuzza. Una manovra resa complicata dalla mole del tir, provvisto di rimorchio e dal fatto di essersi andato ad infilarsi in una stradina davvero molto stretta.

Nel seguire il navigatore, il malcapitato autista non si è nemmeno accorto del cartello che indicava come si trattasse di una via con divieto d'accesso per i mezzi pesanti. Il camion ha ovviamente bloccato la stradina. Sul posto si sono messi a lavoro i Vigili del Fuoco, con un auto-gru il mezzo è stato imbragato per poterlo sollevare dal fosso in cui si è andato a incastrare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il navigatore lo porta in una stradina di campagna, il tir rimane incastrato nel fosso

CesenaToday è in caricamento