menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il messaggio del vescovo: "La pandemia ci ha insegnato che non siamo onnipotenti"

Ad evidenziarlo è il vescovo di Cesena-Sarsina, monsignor Douglas Regattieri, nel messaggio pasquale rivolto ai fedeli

"La pandemia ci ha costretti a capire di più e meglio cosa vuol dire essere umani. Semplicemente ci ha insegnato che non siamo onnipotenti". Ad evidenziarlo è il vescovo di Cesena-Sarsina, monsignor Douglas Regattieri, nel messaggio pasquale rivolto ai fedeli. Tutte le celebrazioni di questi giorni santi (Venerdì Santo e domenica alle 18, sabato alle 20) presiedute dal vescovo sono trasmesse in diretta sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del settimanale Corriere Cesenate. Rimarca Regattieri: "Così i nostri giorni pandemici, caratterizzati da un ‘vuoto’ opprimente, possono diventare pieni e abitati dalla gioia, se lasciamo che il Risorto entri con la sua discrezione, senza violare la nostra intimità, ma offrendo un bene prezioso che tutti cerchiamo: la gioia, la pace, la felicità".

La Pasqua, infatti, "è la celebrazione di un ‘vuoto’ riempito da una Presenza, misteriosa ma reale: “Non è qui. È risorto!” (Mt 28, 6). Come canta la sequenza pasquale, anche noi proclamiamo questa notizia: “Siamo certi che Cristo è veramente risorto. / Tu, Re vittorioso, abbi pietà di noi. / Amen. Alleluia”. Dal sepolcro vuoto, come dalla cecità di Vincent, possono rifiorire fraternità, attenzione, comunione e comunità. Il ‘vuoto’ che Maddalena si portava dentro, il mattino di Pasqua, mentre andava al sepolcro, fu colmato dal suono di quella voce inconfondibile che la chiamò: “Maria!” (Gv 20, 16). Le reti desolatamente ‘vuote’ di Pietro, sulle rive del lago, si riempirono abbondantemente e inaspettatamente di “centocinquantatré grossi pesci” (Gv 21, 11), dopo l’invito dello sconosciuto. Il cuore ‘vuoto’ dei due che erano diretti a Emmaus, allo spezzar del pane, si scaldò e riaccese la passione perduta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento