Il "Meeting a Cesena", incontri in video-collegamento all'Eliseo e a Palazzo Ghini

Dal 18 al 22 agosto al Cinema Eliseo e a Palazzo Ghini incontri, mostre e spettacoli in videocollegamento

Il Meeting di Rimini quest’anno sarà uno dei primi momenti di riflessione collettiva sull’Italia e l’Europa del post-Covid, con lo sguardo rivolto al futuro. Si terrà dal 18 al 23 agosto in modalità “blended”, sarà cioè trasmesso sulle piattaforme digitali (sito, social, canale Youtube), mentre alcuni eventi si terranno con presenza di pubblico nella sede della manifestazione, che quest’anno sarà il Palacongressi di Rimini. Ma il 2020 è anche l’anno della diffusione capillare del Meeting in 85 città italiane e 12 nazioni dalla Russia all’Argentina, nelle quali sono previsti eventi collegati alla manifestazione riminese. 

Anche a Cesena sarà possibile dal 18 al 22 agosto assistere sul grande schermo ad alcuni degli incontri più interessanti e a tutte le mostre e gli spettacoli.

Per gli incontri si partirà martedì 18 alle 19 a Palazzo Ghini con l’incontro, condotto da Massimo Bernardini, sul tema “Pandemia 2020: da dove ricominciare” e mercoledì 18 alle 17 “La vita: un mistero”, condotto dal dottor Marco Maltoni e alle 19 “Privi di meraviglia restiamo sordi al sublime”, con la partecipazione di Joseph Weiler per poi passare il 20 agosto all’Eliseo dove alle 17 Eugenio Borgna ed Umberto Galimberti tratteranno il tema “Le sfide del vivere nell’epoca del nichilismo” ed alle 21 Julian Carron interverrà su “Da dove nasce la speranza”. Si tornerà poi sabato 22 agosto al Ghini per l’incontro delle 19 sul tema scottante “Le scuole ripartono. Esperienze educative a confronto”.

Per gli spettacoli a Palazzo Ghini alle 22 il 18 sarà la volta di “Il sogno di un uomo ridicolo” di Fëdor Dostoevslij, e il 19 “Una stagione da ricordare”, con la partecipazione di Brunori SAS, Francesco gabbano, Malika Ayane e gli interventi di Michele Brambilla e del cardinal Zuppi. All’Eliseo alle 22 il 21 grande serata dedicata a “L’artista e l’amico Federico Fellini”, condotto da Francesca Fabbri Fellini. con la partecipazione fra gli altri di Segio Rubini, Giuseppe Tornatore, Matteo Garrone, Pupi Avati e Carlo Verdone. Infine sabato 22 alle 22 a Palazzo Ghini “Enjoy the Meeting” gran finale condotto da Gioele Dix.

Tutti i giorni poi sarà possibile assistere ad una presentazione delle quattro mostre centrali del Meeting di quest’anno: “Vivere il reale” (guidata il 18 alle 18 e il 22 alle 18), Siamo in cima la vetta del K2 e i volti di un popolo (guidata il 21 alle 20), “Bethlehem reborn” (guidata il 20 alle 18), “Essere viventi (guidata il 21 alle 18).

Lo sforzo fatto, insieme a numerosi volontari, per portare il Meeting a Cesena si pone in linea con quanto dichiarato nella presentazione della rassegna riminese dal nuovo presidente Bernard Scholz: "Durante il lockdown abbiamo deciso di realizzare il Meeting, pur nelle limitazioni più stringenti imposte dall’emergenza, perché siamo convinti che la manifestazione potrà essere una grande occasione, dopo la fase acuta della pandemia, di condividere le tante domande emerse sul significato della vita e della sofferenza, le domande e le preoccupazioni legate all’educazione e al lavoro, per poter affrontare con consapevolezza, responsabilità e speranza la ripresa di un’economia più sostenibile e giusta, di una convivenza sociale dignitosa, di una politica nazionale ed europea al servizio dell’uomo. Il titolo del Meeting “Privi di meraviglia restiamo sordi al sublime”, scelto alla fine del Meeting precedente, poteva sembrare poco idoneo a questo momento storico, ma si è invece rivelato profetico, perché Tante esperienze vissute in questi mesi così drammatici hanno dimostrato che lo stupore di fronte alla propria vita e alla vita dell’altro ci rende più consapevoli e più creativi, meno inclini alla scontentezza e alla rassegnazione. Solo soggetti grati e coscienti saranno in grado affrontare le sfide che ci attendono".

Le particolari condizioni richieste dall’emergenza Covid rendono contingentati i numeri di accesso alle sale per cui si richiede la prenotazione obbligatoria via mail (meeting2020cesena@gmail) o whatsapp (3479788291)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento