Cronaca

Cesenatico, il lavoro della Polizia locale in vista di Pasqua: il bilancio dei controlli e le sanzioni

Continua il lavoro della Polizia Locale di Cesenatico per far rispettare le norme anti Covid in queste settimane di “Zona Rossa”

Continua il lavoro della Polizia Locale di Cesenatico per far rispettare le norme anti Covid in queste settimane di “Zona Rossa” per tutta l’Emilia-Romagna. Da gennaio a oggi, con le norme che sono periodicamente cambiate, è proseguita quotidianamente l’attività di controllo su attività e persone per garantire l’osservanza di ordinanze e DPCM. Oltre al lavoro ordinario e continuo svolto sul territorio, una pattuglia si è dedicata solo ed esclusivamente al controllo del rispetto delle norme anti Covid con turni che hanno coperto tutta la giornata e il lavoro continuerà anche nei giorni delle festività pasquali che, seppur soggetti alle massime restrizioni, potranno presentare criticità. In questo senso il Comando della Polizia Locale di Cesenatico si atterrà alla consueta ordinanza del Questore che coordina l'attività del controllo del territorio con particolare attenzione a determinate criticità nei momenti sensibili dell’anno mettendo a sistema un coordinamento interforze anche con l'Arma dei Carabinieri con cui la collaborazione è proficua e continua. 

Dal 1 gennaio a oggi sono state controllate ben 3177 attività, una ventina di persone con autocertificazione con 8 sanzioni comminate e 4 esercizi sanzionati. Va detto che giornalmente viene inviato in  Questura il report di tutta l'attività svolta ai fini del monitoraggio  della situazione del territorio. 
 
“Sappiamo bene che Cesenatico, con la sua vocazione turistica, sta passando mesi difficili e delicati ma è opportuno continuare a rispettare le norme anti Covid, soprattutto adesso che la campagna vaccinale sembra pronta a un’accelerata decisiva. Il lavoro della Polizia Locale, insieme a quello delle altre forze dell’ordine, è volto a preservare il bene della collettività. Passeremo una Pasqua quasi surreale, come stata anche quella del 2020, ma ribadisco che sarà fondamentale continuare a comportarci nella maniera più adeguata: sono con la correttezza e con l’unità possiamo superare questo momento e l’estate si avvicina”, le parole del Sindaco Matteo Gozzoli. 

“Innanzitutto voglio ringraziare il Comando della Polizia Locale di Cesenatico per il lavoro instancabile e l’impegno. Siamo ben consci che il tessuto sociale ed economico di Cesenatico sia messo a dura prova da questi mesi di restrizioni necessarie ad arginare l’emergenza sanitaria. Il controllo del territorio messo in atto però non vuole certo avere uno scopo punitivo ma ha l’obiettivo della tutela della collettività. Monitoriamo ogni giorno l’andamento dei contagi e della curva pandemica e ancora la situazione è difficile”, le parole del Vice Sindaco Mauro Gasperini. 

"Consapevoli di questa situazione difficile che perdura da oltre un anno, e delle problematiche note a tutti, cerchiamo nel limite del possibile di tenere sotto controllo, ogni giorno, le varie situazioni, in un'ottica di prevenzione e monitoraggio, intervenendo però con sanzioni nei casi che superano i limiti", il commento del Comandante Edoardo Turci. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, il lavoro della Polizia locale in vista di Pasqua: il bilancio dei controlli e le sanzioni

CesenaToday è in caricamento