Il ladro tradito dal parcheggio nel posto disabili resta in carcere

Resta in carcere: considerati i precedenti e la flagranza con cui è stato trovato in possesso della refurtiva portata via appena la notte prima, il gip ha convalidato l'arresto e confermato la detenzione in carcere per il bulgaro di 22 anni arrestato mercoledì scorso in un'operazione congiunta

Resta in carcere: considerati i precedenti e la flagranza con cui è stato trovato in possesso della refurtiva portata via appena la notte prima, il gip ha convalidato l'arresto e confermato la detenzione in carcere per il bulgaro di 22 anni arrestato mercoledì scorso in un'operazione congiunta di Polizia Municipale dell'Unione Rubicone-Mare e Polizia del posto estivo di Cesenatico. Il tutto era nato da un controllo su una vettura parcheggiata in un posto invalidi. Il bulgaro aveva accampato scuse, sostenendo che l'auto apparteneva al padre disabile che si trovava nel centro commerciale a fare spese.

Da qui è scaturito un controllo più approfondito. A quel punto il soggetto scappa a piedi con una corsa per le strade intorno all’Iper di Savignano. Sul posto convergono altre due pattuglie della Polizia Municipale dell’Unione Rubicone-Mare, assieme alla volante della Polizia. Scatta un inseguimento terminato poco dopo con l’ “accerchiamento” del 22enne, ad opera della Municipale e del 113.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito sono scattati i controlli sulla vettura e sulla persona. Se sul bulgaro gravavano diversi precedenti specifici per reati compiuti nelle province di Forlì-Cesena e Ravenna, è emerso che l’auto era stata rubata la sera prima a Tavullia (Pesaro), durante un furto ai danni di due abitazioni in una villetta. Il colpo aveva fruttato circa 15mila euro tra oggetti di valore, apparecchi tecnologici e denaro, oltre che la stessa vettura rubata, usata dal ladro per la fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento