Il ladro ruba gasolio e attrezzi e lascia le scarpe sul posto del furto

Ancora una volta è stato il territorio della periferia e della prima campagna ad essere oggetto dell'incursione dei malviventi

I ladri imperversano nel giorno di Capodanno. Ancora una volta è stato il territorio della periferia e della prima campagna ad essere oggetto dell'incursione dei malviventi. Secondo quanto riporta una segnalazione sul gruppo di sicurezza partecipata 'Cesena Sicura' ignoti hanno fatto visita ad uno stabile di Case Missiroli e qui hanno rubato gasolio e attrezzi, in particolare delle smerigliatrici. Particolarità del furto è che il ladro avrebbe abbandonato sul posto, per motivi non ben chiari, le scarpe utilizzate durante il furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento