Il Festival di Gatteo chiude col botto, in trionfo una riccionese e un riminese

Una 36esima edizione ricca di talento che ha visto la vittoria di Agnese Galassi e Francesco Itri Tardi

La finalissima del Festival di Gatteo nella cornice del teatro Pagliughi, ha visto la vittoria di Agnese Galassi, di Riccione, classe 2005, e Francesco Itri Tardi, riminese, classe 1994, quest’ultimo interprete del brano inedito “Resta qui”.

La kermesse ha visto inoltre assegnare il Premio Platea per la categoria "Beetwen" a Letizia Carighini , classe 2005, di San Marino e alla savignanese Caterina Giovannetti Shallow, classe 1996. Il premio speciale “Inedito” è stato assegnato a Francesco Itri Tardi mentre si è aggiudicata il premio speciale  “Ves” Aurora Osmani di Rimini, classe 2000.

Questa la classifica dal primo al quinto posto per la categoria between: Agnese Galassi, (2005, Riccione), Angie Paganelli (2005, Ravenna), Gloria Vampa(2003, Pesaro), Valentina Pesaresi (2003, Santarcangelo), Noemi Mariani con il brano inedito “Aprire le ali” (2006, Rimini). Per la categoria big si sono qualificati dal primo al quinto posto Francesco Itri Tardi, con l’inedito “Resta qui”(1994, Rimini), Cristal Pari (1997, San Mauro Pascoli), Aurora (2002, Sogliano),  Beatrice Buonocore (2000, Dovadola), Martina Grilli Sola (2000, Roncofreddo), Syria Giorgi (2002, Savignano).

Un giuria di primo piano ha decretato i risultati: Marcello Romeo (presidente), direttore artistico della rassegna per cantautori “Bologna una città per cantare” e direttore artistico del teatro della Rocca di Dozza, rassegna cantautori e interpreti, Alessandro Farina, organizzatore del Festivalmar di Gatteo mare, Gianluca Vincenzi, sindaco di Gatteo, Likke Anholm, trainer e docente di canto Voice evolution system, laureata in canto lirico, Silvia Stefanini e Silvia Branducci, insegnanti di canto.

Un’edizione ricca di talento quella appena conclusa e sempre più trampolino di lancio per i giovani che desiderano misurarsi con il mondo del canto. In totale sono stati 75 gli iscritti alle varie gare dell’edizione 2019 .

”Il primo grazie – dichiara il promotore Giovanni Tomassini - va allo staff organizzativo del festival, per la passione e la motivazione che non si attenua, anzi  cresce ogni anno. Un grazie ai concorrenti, numerosi come sempre, preparati, desiderosi di farsi ascoltare, leali ed entusiasti. Oltre al pubblico che partecipa, e si diverte, un grazie agli sponsor, a Icaro tv e agli sponsor,  ai giurati tutti coloro che con il loro impegno contribuiscono a far vivere il festival”.

Il festival di Gatteo è organizzato da Giovanni Tomassini, vocal trainer e presidente dell’associazione “Diffusione Musica” che promuove l’evento in collaborazione con il Credito Cooperativo Romagnolo e Radio Icaro Rubicone e il patrocinio del Comune di Gatteo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento