Il Direttore marittimo dell’Emilia Romagna in visita alla Guardia costiera

Il Capitano di Vascello Pietro Ruberto ha fatto visita mercoledì all’Ufficio Circondariale Marittimo di Cesenatico

Il Direttore Marittimo dell’Emilia Romagna, Capitano di Vascello Pietro Ruberto, ha fatto visita mercoledì all’Ufficio Circondariale Marittimo di Cesenatico. Ad accoglierlo, oltre al Comandante dell’Ufficio, fresco di promozione al grado di Capitano di Corvetta, Stefano Luciani, anche il Capo del Compartimento Marittimo di Rimini, Capitano di Fregata Fabio Di Cecco. L’incontro, rientrante nel programma di visite istituzionali che la massima autorità marittima regionale effettua ai diversi uffici dipendenti dislocati lungo gli oltre 90 chiloemtri di costa di competenza, si è aperto con un saluto al personale dell’ufficio marittimo, in questo periodo chiamato al massimo sforzo, data la vigenza della stagione estiva, a tutela della sicurezza della navigazione e della balneazione, ed è proseguito poi con un confronto sugli aspetti di maggior rilievo della realtà cesenaticense: dalla pesca al diporto, dal traffico passeggeri alla gestione delle porte vinciane, fino all’organizzazione delle
spiagge per la sicurezza della balneazione. Nel corso della mattinata, poi, il Direttore Marittimo ha incontrato il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, con il quale ha fatto un punto di situazione circa le principali tematiche che vedono strettamente coinvolte, in una necessaria e costante leale collaborazione, l’amministrazione comunale e l’autorità marittima. Al termine della visita il Direttore Marittimo ha ringraziato il personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo per l’importanza del lavoro svolto sul territorio, esortandolo a proseguire con il medesimo entusiasmo e impegno fin qui dimostrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento