rotate-mobile
Cronaca Savignano sul Rubicone

Il Consiglio comunale approva le variazioni di bilancio: fondi per scuola, strade e cultura

Fondi per la scuola Freccia Azzurra, per il sostegno agli studenti con disabilità, per il verde e le strade cittadine e per la cultura

Nella seduta di ieri, mercoledì 27 luglio, il Consiglio Comunale di Savignano ha approvato alcune variazioni al bilancio di previsione 2022-2024. Tra le principali emergono 103.700 euro destinati a finanziare lavori di manutenzione degli impianti idrici e rifacimento dei servizi igienici della scuola per l?infanzia Freccia Azzurra, quartiere Valle Ferrovia. Sempre con attenzione ai giovani, il Consiglio Comunale ha destinato 37,194,92 euro derivanti da fondi statali (legge 241/2021) per il sostegno al trasporto scolastico di studenti con disabilità. Sul versante strade una cifra consistente (70 mila euro) andrà a finanziare le spese di competenza del Comune per la riqualificazione di via Rauto per la quale il Consiglio ha approvato una variazione che vede coinvolti anche i Comuni di Gatteo e Longiano. Altri 14 mila euro sono stati indirizzati a opere di manutenzione del verde.

Sul fronte cultura l?impegno dell?Amministrazione Comunale viene mantenuto con la destinazione di 50 mila euro alle attività del SI FEST, Festival di fotografia in programma dal 9 all?11 settembre e mostre aperte per ulteriori due fine settimana. L?edizione in arrivo rivolge un?attenzione particolare ai giovani e alle scuole, principali destinatari della proposta culturale del 2022. Il finanziamento comprende 27 mila euro di contributi regionali, e introiti provenienti da Destinazione turistica e dalla Camera di Commercio. Tra i progetti in ambito culturale finanziati con le variazioni approvate ieri sera rientra anche la Stagione teatrale 2023.

?Le scelte che facciamo sono chiare ? affermano il Sindaco Filippo Giovannini e l?Assessore al Bilancio Francesca Castagnoli -. Ancora una volta mettiamo in cima alla lista le scuole, dando priorità alla manutenzione della Freccia Azzurra. Per quanto si tratti di lavori manutentivi, che ?non si vedono?, sono consistenti e rappresentano per noi l?esigenza primaria insieme a quella della manutenzione della rete stradale. Sul fronte culturale non siamo da meno e il fatto che il festival quest?anno si rivolge agli studenti, ai docenti, alla scuola, è per noi un vanto, un motivo di ancora maggior spinta rispetto alle scelte che facciamo per la nostra città rivolta con lo sguardo al futuro?.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Consiglio comunale approva le variazioni di bilancio: fondi per scuola, strade e cultura

CesenaToday è in caricamento