Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Il Comune si allarga, gli uffici aprono anche nel borgo di Bagno di Romagna

Pur portando il nome della città termale di Bagno di Romagna, infatti, il Comune ha la propria sede a San Piero in Bagno

Il Comune di Bagno di Romagna si avvicina ai cittadini ed ai turisti, ampliando spazi e servizi nel borgo di Bagno di Romagna. Pur portando il nome della città termale di Bagno di Romagna, infatti, il Comune ha la propria sede a San Piero in Bagno, ove fino ad ora risiedono tutti gli Uffici comunali. L’Amministrazione guidata dal Sindaco Baccini ha ora deciso di aprire gli Uffici comunali dell’Anagrafe e della Polizia Locale anche a Bagno di Romagna, ove troveranno sede presso lo storico Palazzo del Capitano, con accesso al civico n. 38 di Via Fiorentina.
 
A partire da lunedì 12 luglio, tutti i cittadini potranno accedere ai relativi Uffici per il disbrigo delle relative pratiche, nei seguenti giorni e orari di apertura:
 
Ufficio Anagrafe: Orario di apertura lunedì e mercoledì dalle ore 8.00 alle ore 13.00. Servizi erogati:
cambi di residenza, certificazioni anagrafiche, emissione carte d’identità elettroniche, autentica di firme, anagrafe canina.
rilascio certificati di stato civile.
 
Polizia Locale: Orario di apertura: venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Servizi erogati: rilascio permessi Codice della Strada (Zona a Traffico Limitato, contrassegni disabili, bollino rosa, abbonamenti aree blu, etc.), informazioni su verbali Codice della strada, richieste di ordinanze chiusure strade  per esecuzioni  lavori  o per svolgimenti manifestazioni, richieste di occupazioni suolo pubblico per esercizi commerciali o pubblici esercizi. dichiarazioni di soggiorno, comunicazioni di ospitalità a favore di cittadini extracomunitari, cessione di fabbricato. reclami/segnalazioni, denunce di polizia giudiziaria (solo su appuntamento).
rilascio e successiva riconsegna dei tesserini pesca e caccia.
 
Gli Uffici comunali della sede di San Piero mantengono i consueti orari di apertura al pubblico.
 
"Si tratta di un nuovo servizio per Bagno di Romagna – ha spiegato il Sindaco Marco Baccini – che abbiamo avviato per dare una risposta ad un’esigenza molto sentita e rappresentata dai cittadini e che ha l’obiettivo di fornire i servizi comunali di maggior interesse ed utili per i residenti, le attività economiche ed anche i turisti direttamente nel borgo di Bagno. A seguito del costante confronto con i cittadini, inoltre – precisa il Sindaco – stiamo cercando di raggiungere lo stesso obiettivo per l’ambulatorio del medico di base, anche se dobbiamo affrontare qualche ritardo connesso alla necessaria interlocuzione con l’Ausl, che è stata concentrata prioritariamente sulla gestione della pandemia. Quella avviata è una novità che auspichiamo sia utile ed apprezzata non solo come interesse, ma soprattutto come partecipazione cittadina in termini di accesso agli Uffici. Mi sento di ringraziare il Settore Affari Generali del Comune, ed i particolare il Responsabile Paolo Di Maggio con tutto il personale dell’Ufficio Anagrafe e della Polizia Locale, che hanno organizzato l’avvio del servizio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune si allarga, gli uffici aprono anche nel borgo di Bagno di Romagna

CesenaToday è in caricamento