rotate-mobile
Cronaca

Il Comune mette a disposizione degli artisti le centralissime gallerie d'arte, ancora poche ore per presentare le proposte

La partecipazione è aperta a gallerie, enti, artisti singoli, gruppi di artisti e associazioni che si muovono in modo interdisciplinare nelle diverse espressioni artistiche, dalla pittura alla scultura, dalla fotografia al mosaico

 Manca poco! C’è tempo fino a venerdì 7 ottobre per presentare le domande di partecipazione al bando promosso dal Comune di Cesena per gli spazi espositivi della città Malatestiana. L’Amministrazione comunale mette a disposizione di artisti, galleristi, associazioni e altri enti, i locali delle centralissime gallerie d’arte di Palazzo del Ridotto e della Pescheria, per l’allestimento di mostre ed eventi artistici che animeranno la scena culturale locale dal prossimo autunno alla fine del 2023. L’obiettivo è di garantire la migliore qualità della proposta culturale e una programmazione adeguata e di ampio respiro, in grado di valorizzare le espressioni artistiche internazionali, nazionali e del territorio.

La partecipazione è aperta a gallerie, enti, artisti singoli, gruppi di artisti e associazioni che si muovono in modo interdisciplinare nelle diverse espressioni artistiche, dalla pittura alla scultura, dalla fotografia al mosaico. Nello specifico, la Galleria comunale del Ridotto, con la sua superficie espositiva di 146 metri quadrati, ospiterà preferibilmente mostre nell’ambito della pittura, della grafica, della fotografia o di altri generi artistici assimilabili; mentre i 335 metri quadrati della Galleria Pescheria – spazio espositivo che si affaccia anche su via Caporali – saranno destinati alle nuove scoperte, quindi ad opere di artisti emergenti, ma anche ad allestimenti pluridisciplinari e a esposizioni di arte contemporanea che mettano al centro l’innovazione (scultura, installazioni, arte digitale e video arte, performance, street art).

Entrambi gli spazi sono accessibili alle persone disabili. Tutte le caratteristiche sono reperibili sul sito del Comune di Cesena all’indirizzo: https://www.comune.cesena.fc.it/musei-e-gallerie/gallerie. Le proposte saranno valutate da una Commissione giudicatrice composta da esperti d’arte che esprimerà un giudizio di merito relativamente alla qualità artistica della proposta e valuterà in quale Galleria collocare la proposta espositiva. Inoltre, la stessa Commissione individuerà fino a 10 esposizioni (in Galleria del Ridotto o in Galleria Pescheria) per le quali il Comune assumerà a proprio carico i costi dei servizi di accoglienza e sorveglianza e i costi per la stampa del materiale pubblicitario (per tutte le altre mostre le spese saranno a carico del proponente).

Le domande per l’assegnazione degli spazi espositivi devono essere presentate al Comune utilizzando l’apposito modulo di domanda reperibile sul sito, entro e non oltre le ore 13 del 7 ottobre tramite posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.cesena.fc.it oppure attraverso il servizio postale con invio a mezzo raccomandata al Protocollo del Comune di Cesena (piazzetta dei Cesenati del 1377 n.1). Il testo integrale del bando potrà essere scaricato dal sito del Comune di Cesena: https://www.comune.cesena.fc.it/altribandi. Per qualsiasi altra informazione è possibile contattare il Servizio Gallerie e Musei del Settore Biblioteca Malatestiana e Cultura del Comune di Cesena - tel. 0547/355740; 0547/355730 - e-mail: cesenacultura@comune.cesena.fc.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune mette a disposizione degli artisti le centralissime gallerie d'arte, ancora poche ore per presentare le proposte

CesenaToday è in caricamento