Il Comune di Savignano estende l'esenzione della Cosap anche agli ambulanti

La Giunta guidata dal sindaco Giovannini estende fino a fine anno. Stanziamento di 50 mila euro

Unico nel territorio, tra i pochissimi nel Paese, il Comune di Savignano sul Rubicone ha esteso l’esenzione dal pagamento della Cosap agli operatori del mercato ambulante, impegnando 50 mila euro per finanziare il provvedimento. 

Con la misura economica approvata nella seduta odierna, la Giunta Giovannini amplia gli aiuti per il rilancio economico della città.  Il Governo con il “Decreto Rilancio” stabilisce l’esonero della Cosap per le sole imprese di pubblico esercizio, titolari di concessioni o autorizzazioni, fino al 31 ottobre 2020 ma l'aministrazione savignanese la prolunga al 31 dicembre 2020.  Inoltre aveva già approvato la gratuità per l'occupazione di suolo pubblico di carattere temporaneo dall’1 maggio, sempre estendendola al 31 dicembre 2020 a favore oltre che dei pubblici esercizi (bar e ristoranti) anche delle attività artigianali, agli esercizi di vicinato per la vendita di prodotti non alimentari, per consentire l’esposizione delle merci, e ai cantieri edili. La Giunta aveva deliberato infine la riduzione del 100 per cento del canone dovuto per l'occupazione permanente di suolo pubblico per l'anno 2020. 

Le richieste si possono  inviare, senza bollo, alla pec del Comune di Savignano sul Rubicone, all’indirizzo savignano@cert.provincia.fc.it o tramite il portale Suaper, con una procedura semplificata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo voluto compiere una scelta molto netta a favore dell'economia locale – affermano il Sindaco Filippo Giovannini e l’Assessore al Bilancio Francesca Castagnoli -. Da sempre il nostro  mercato settimanale è un punto di riferimento per la città e per il circondario, sostenerlo significa sostenere l'economia locale non solo dei rivenditori ma anche delle famiglie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, "focolaio" nell'azienda di consegne, 12 lavoratori positivi al tampone

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento