Il Comune di Bagno pronto alla Bufera. Ecco i numeri utili

Il Comitato Operativo Comunale di Bagno di Romagna si è riunito giovedì pomeriggio per esaminare l'ultimo allerta della protezione civile. Cadranno sul territorio di Bagno di Romagna altri 50 centimetri di neve

Il Comitato Operativo Comunale di Bagno di Romagna si è riunito giovedì pomeriggio per esaminare l'ultimo allerta della protezione civile, stando al quale nel corso del prossimo fine settimana, in particolare tra la notte di venerdì e il sabato, cadranno sul territorio di Bagno di Romagna altri 50 centimetri di neve. Per fronteggiare eventuali emergenze resterà attivo, 24 ore su 24, il numero del centralino comunale 0543900411 o, in caso di blackout elettrico il numero di cellulare 335160389.

Le scuole, con ordinanza del Sindaco, saranno chiuse preventivamente nelle giornate di venerdì e sabato. Il corpo di Polizia Municipale di Bagno di Romagna ricorda che da martedì 7 febbraio 2012 sono in vigore l'obbligo per tutti i veicoli di circolare con catene montate o pneumatici da neve, il divieto assoluto di circolazione per i mezzi a due ruote, e il divieto di circolazione per gli autocarri con massa a pieno carico superiore alle 3,5 t., che non trasportino derrate alimentari o rifornimenti di carburante, escludendo i veicoli di pubblica utilità e di servizio. La raccomandazione, in generale, è quella di contenere al minimo gli spostamenti per evitare di intralciare le operazioni di rimozione della neve dal manto stradale.

Risulta inoltre garantito per tutto il fine settimana la disponibilità di cibi e carburanti. Sia i negozi di alimentari che i distributori, infatti, nei giorni scorsi hanno avuto modo di consolidare le proprie scorte.

Alle aziende agricole sparse nel territorio, infine, si rinnova, ove possibile farlo senza rischi per l'incolumità, l'invito ad alleggerire dal peso della neve caduta in settimana i tetti dei capannoni, in particolare di quelli con struttura in ferro, per evitare che le nuove precipitazioni possano generare carichi troppo pesanti e conseguenti danni agli edifici.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per le emergenze:
Comitato Operativo Comunale (COC)
→ 0543900411
in caso di black-out elettrico
→ 3426047711
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento