Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Il comitato risparmiatori della CRC si presenta al processo con 236 parti civili

Fa sapere Davide Fabbri, animatore del comitato: "Le nostre attuali 236 costituzioni di parte civile sono il frutto di diversi e intensi incontri"

Giovedì il Comitato Difesa Risparmiatori CRC - in collaborazione con gli avvocati Grazia Angelucci e Vincenzo Bellitti dell'associazione dei consumatori Adusbef - depositerà 236 costituzioni di parte civile nel processo penale a carico degli ex vertici della banca. Giovedì si terrà infatti - salvo rinvio per probabile sciopero degli avvocati - l'udienza preliminare presso gli uffici del GUP Luisa Del Bianco.

“ In caso di sciopero, il nostro comitato continuerà a raccogliere le procure speciali per le costituzioni di parte civile nel processo penale. - fa sapere Davide Fabbri, animatore del comitato -. Le nostre attuali 236 costituzioni di parte civile sono il frutto di diversi e intensi incontri pubblici che abbiamo organizzato recentemente a Cesena: 29 aprile, 11 maggio, 12 maggio, 18 maggio e 20 maggio scorso. Il nostro Comitato CRC nell'ultimo periodo ha aumentato notevolmente il numero dei propri aderenti: attualmente gli iscritti sono 525. Un numero considerevole. Chi è rimasto "alla finestra", potrà comunque successivamente proporre istanza di costituzione di parte civile alla prima eventuale udienza dibattimentale del processo (che io prevedo per dopo l'estate)”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comitato risparmiatori della CRC si presenta al processo con 236 parti civili

CesenaToday è in caricamento