menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ciclista travolto dal "pirata della strada" lotta tra la vita e la morte

Il ciclista ha riportato gravissime lesioni ed è tutt'ora in prognosi riservata con concreto pericolo di vita

Fine settimana di Ferragosto intenso per la Polizia Municipale di Cesenatico. Tra domenica e lunedì il Corpo ha dislocato sul territorio il massimo numero possibile di agenti e pattuglie, a presidio della serenità cittadina, partecipando ai dispositivi organizzati dalle forze dell'ordine e dando esecuzione alle indicazioni operative dettate dall'Autorità Provinciale di Pubblica Sicurezza.

PIRATA DELLA STRADA - Sono stati rilevati due incidenti stradali. A tal proposito non si può non evidenziare l'intervento effettuato domenica pomeriggio sulla Statale Adriatica, quando gli agenti sono stati impegnati per i rilievi di un incidente stradale che ha coinvolto il cicloamatore cervese di 48 anni (che ha riportato gravissime lesioni ed è tutt'ora in prognosi riservata con concreto pericolo di vita) ed un veicolo il cui conducente è fuggito. Si è trattato di un intervento particolarmente complesso, poichè è stato necessario gestire anche la viabilità della statale, peraltro temporaneamente chiusa al traffico in occasione dell'intervento dell'elimedica, nonchè procedere ad indagini accurate e intense, che però, grazie ad un mirato uso dei nostri profili istituzionali sui social network, sono riuscite in poche ore a giungere a conclusione con l'identificazione del "pirata della strada". A parte i due incidenti stradali verificatisi domenica sulla statale Adriatica, non si sono registrati fatti di particolare rilievo.

CONTROLLI STRADALI - Per quanto riguarda l'attività di polizia stradale, il personale messo in campo - complessivamente 17 pattuglie - ha controllato 36 veicoli. Sono stati 32 i conducenti sottoposti a test etilometrico, dei quali sono uno è risultato positivo ma con valori inferiori alla soglia di legge. Complessivamente sono state contestate 11 violazioni alle norme di comportamento del codice della strada, per lo più per mancato uso delle cinture di sicurezza, e sanzionati 91 veicoli in sosta vietata, 25 dei quali sono stati rimossi col carro attrezzi. Domenica per alcune ore è stata presidiata una strada del forese, chiusa al traffico per una pericolosa fuga di gas, in coordinamento con i vigili del fuoco.

CONTROLLI NEI LOCALI - Per quanto riguarda l'attività di polizia commerciale, raccomandata nelle disposizioni del Questore Salvatore Sanna con particolare riguardo alle attività di vendita e somministrazione di alcolici ed al rispetto delle norme poste a tutela del consumatore, sono stati effettuati controlli in 24 esercizi commerciali, che hanno portato alla contestazione di 4 sanzioni amministrative per mancata esposizione dei prezzi o per mancata esposizione degli orari di chiusura e apertura. Sono stati effettuati inoltre controlli in 3 pubblici esercizi, che hanno portato alla contestazione di un illecito per occupazione irregolare di suolo pubblico. In due casi gli agenti hanno operato assieme ad agenti della Polizia di Stato ed all'esito sono in corso ulteriori accertamenti al riguardo della regolarità di impiego del personale trovato al lavoro.

ABUSIVISMO COMMERCIALE - In merito all'attività di contrasto all'abusivismo commerciale, sono state impiegate 6 pattuglie che hanno operato 9 sequestri amministrativi (tre dei quali la sera di ferragosto sul lungomare) di oggetti vari (72 articoli di abbigliamento, 810 pezzi di bigiotteria, due ceste di cocco). Sono stati identificati e denunciati tre cittadini extracomunitari (due donne ed un uomo) trovati senza documenti e che hanno declinato agli agenti generalità false. Una donna è stata sanzionata perchè effettuava attività di acconciatura in spiaggia ed un'altra perchè eseguiva massaggi.

RICHIESTE D'INTERVENTO - Al centralino telefonico della Polizia Municipale sono inoltre pervenute, domenica e lunedì, 188 chiamate di cui 31 per richieste di intervento per problemi di viabilità e parcheggi, 29 per richieste di informazioni, 43 per richieste di informazioni su eventi e manifestazioni 6 per segnalazioni di situazioni di degrado. Sono stati anche presidiati alcuni eventi svoltisi la sera di ferragosto (evento musicale a Villamarina, spettacolo comico a Valverde) ed un mercato estivo.

IL COMMENTO DEL SINDACO - “Ringrazio il prezioso lavoro svolto dalla Polizia Municipale e dalle forze dell'ordine per aver garantito una città sicura in questo importante fine settimana - commenta il sindaco Matteo Gozzoli -. Ringrazio inoltre tutti gli operatori sanitari per l'importante servizio svolto a favore dei cittadini e dei numerosi turisti. Mi sento particolarmente vicino in questo delicato momento ai familiari del ciclista investito domenica sulla Statale Adriatica".


FERRAGOSTO, UN LUNEDI' DI SANGUE

- Tragedia a San Piero in Bagno
- Terribile frontale sulla Ravegnana
- Travolto da un pirata della strada: è in fin di vita
- Vola nel fosso con la sua auto
- Scooterista in gravi condizioni


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento