menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il caldo fa brutti scherzi, l'anziana si perde: soccorsa dalla polizia locale dopo aver girovagato per ore

L'anziana, accaldata, ha anche indicato agli agenti una macchina sbagliata. Una vicenda emblematica per gli anziani, maggiormente esposti ai colpi di calore

E' attivo ormai da qualche giorno il "Piano caldo" di Ausl Romagna ed enti locali, le cose da fare e da non fare sono sempre le solite, e gli osservati speciali sono in particolare gli anziani, sicuramente più esposti al caldo asfissiante. Emblematica la vicenda capitata intorno alle 11 di lunedì mattina a San Mauro, nei pressi di Casa Pascoli. 

E' stato necessario l'intervento di una pattuglia della Polizia locale di San Mauro che ha soccorso una anziana di 80 anni, residente a Bellaria Igea Marina. Cosa è successo? La signora si è persa, camminando per oltre un'ora sotto il sole alla ricerca di un negozio. Un girovagare senza fine, con l'80enne che non ricordava dove aveva lasciato l'auto, nella macchina aveva lasciato anche il suo cane credendo evidentemente che sarebbe stata una commissione veloce. 

Il caldo ha sicuramente favorito lo stato confusionale dell'anziana che alla polizia locale ha addirittura indicato di essere proprietaria di un un veicolo diverso dal suo. Ha detto di avere una Simca (auto detenuta diversi anni fa), invece che una Panda, quella che è riuscita a ritrovare grazie all'assistenza degli agenti della municipale. La signora ha rifiutato di essere soccorsa dal 118, ed è stata riaccompagnata fino al confine con Bellaria Igea Marina. Una vicenda che diventa emblematica, perchè questi sono giorni del picco di calore, che non va assolutamente sottovalutato, evitando in primis di uscire di casa nelle ore più calde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento