Cronaca Gambettola

Omicidi stradali, a Gambettola arriva il generale Garofano direttamente da "Quarto Grado"

Sarà a Gambettola il 27 aprile, al teatro parrocchiale Fulgor come relatore di punta, il Generale Luciano Garofano, già Comandante dei Ris di Parma

Sarà a Gambettola il 27 aprile, al teatro parrocchiale Fulgor come relatore di punta, il Generale Luciano Garofano, già Comandante dei Ris di Parma, famoso per la costante partecipazione alla trasmissione Quarto Grado e per contribuito alla soluzione, dal punto di vista delle indagini scientifiche, alcuni degli omicidi più efferati (tra i quali la strage di Erba, il serial killer Bilancia, il delitto di Novi Ligure, il caso Cogne e il delitto di Garlasco). Argomento della giornata di formazione le indagini scientifiche in materia di omicidio stradale e pirateria stradale. I lavori teorici si alterneranno a prove pratiche nell’ampio parcheggio parrocchiale con la ricostruzione di un sinistro stradale, veicoli incidentati e carro attrezzi (grazie alla collaborazione della Carrozzeria Rondinella di Gambettola), mezzi di soccorso ed attori truccati con finte ferite (si ringrazia la locale Croce Verde). Circa centocinquanta i partecipanti provenienti da varie regioni italiane: non è stato possibile, per motivi organizzativi accettarne altri. I lavori, con inizio alle ore 9.00, coordinati e moderati dal nuovo comandante della Polizia Locale di Cesena, Andrea Piselli, inizieranno coi saluti del Sindaco Maria Letizia Bisacchi e del Comandante Maurizio Marchi; poi la parola al Generale Luciano Garofano ed al suo collaboratore Franco Morizio esperto del settore, già comandante della Polizia Locale di Lecco che intratterranno i partecipanti fino a sera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidi stradali, a Gambettola arriva il generale Garofano direttamente da "Quarto Grado"
CesenaToday è in caricamento