Icarus: i transiti regolari superano per la prima volta quelli sospetti

Ma la black list resta lunga. Intanto, in vista dell’avvio a pieno regime dell’attività di Icarus, fissata per il 25 marzo, è utile fornire nuovi flash informativi sull’accesso e la sosta nelle zone a traffico limitato sorvegliate dalle telecamere

Transiti validi in crescita, transiti sospetti in calo e, per la prima volta, i primi superano i secondi. E’ avvenuto nella giornata di martedì 12 marzo, quando su 2861 veicoli transitati sotto gli occhi di Icarus, quelli in regola sono stati 1501, pari al 52,46%, contro 1360 sospetti (47,54%). Quasi tutti i varchi rispettano questo andamento generale, registrando un maggior numero di accessi autorizzati rispetto a quelli irregolari.

E' così piazza del Popolo (intersezione con viale Mazzoni), corso Sozzi (intersezione con viale Finali e corso Cavour), corso Mazzini (intersezione con Piazza della Libertà), corso Garibaldi (intersezione con Via Aldini), via Tiberti (intersezione con Via Isei) e via Strinati (intersezione con Piazza Aguselli). Le sole due eccezioni si registrano nel varco di via Marchesi Romagnoli (132 transiti validi contro 173 irregolari) e, soprattutto, in quello di via Cesare Battisti, che continua a essere il più frequentato: qui, nella giornata di ieri, si sono contati 1005 passaggi, di cui 463 in regola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La zona a traffico limitato che pare aver ottenuto i maggiori benefici da Icarus, almeno finora, è piazza del Popolo, dove si è verificato un drastico calo di accessi: basti pensare che il 15 gennaio, primo giorno di attività del sistema di videosorveglianza, le telecamere registrarono 83 transiti di cui solo 9 legittimi; nella giornata di ieri, invece, sono stati 24, di cui 16 regolari e 8 sospetti.
 
Icarus, istruzioni per l'uso. Le indicazioni per il carico e scarico merci nelle zone a traffico limitato.
Intanto, in vista dell’avvio a pieno regime dell’attività di Icarus, fissata per il 25 marzo, è utile fornire nuovi flash informativi sull’accesso e la sosta  nelle zone a traffico limitato sorvegliate dalle telecamere.
Si ricorda che tutti gli autocarri con massa a pieno carico fino a 3,5 tonnellate possono accedere nel centro storico di Cesena nelle fasce orarie 6-10 e 14-17, gratuitamente. Per facilitare la loro gestione del controllo elettronico dei varchi, chi consegna le merci è invitato a registrare le targhe dei propri veicoli nella lista bianca degli autorizzati, rivolgendosi presso gli uffici ATR di piazzale Karl Marx. Nel caso in cui un autocarro non abbia registrato la propria targa, e acceda nella ZTL, potrà comunicarlo alla Polizia Locale entro le successive 48 ore.
Analogo discorso è valido anche gli autocarri con massa a piano carico fino alle 8 t, abilitati al trasporto del fresco, che possono accedere nelle ztl , gratuitamente negli stesi orari 6-10 e 14-17 e con le stesse modalità dei veicoli fino alle 3,5t.
Se un autocarro  ha bisogno di orari più ampi per accedere alle zone a traffico limitato, può richiedere un contrassegno “S.TM – Servizio Trasporto Merci” che consente l’accesso nelle ZTL senza limiti di orario e la sosta 30 minuti nelle aree di carico-scarico. Questo contrassegno è oneroso con l’importo minimo di 180 euro/anno.
Infine, anche gli autocarri che hanno una portata maggiore alle 3,5 tonnellate e che hanno la necessità di accedere all’interno della mura storiche devono richiedere una specifica autorizzazione all’ATR. L’autorizzazione al transito è sempre onerosa con un importo che varia secondo il peso del veicoli, la sua potenza ed il numero di giorni richiesti.
 
Si ricorda che il punto Atr di piazzale  Kal Marx 1 è aperto nelle giornate di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 8 alle ore 13 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 13.30 alle ore 19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento