Icarus: i dati di lunedì 11 marzo. Sì al pass per chi assiste gli over 65 della ztl

Icarus, il sorpasso non è ancora arrivato. Anche nella giornata di lunedì 11 marzo i transiti regolari sono stati meno di quelli sospetti: su 2678 veicoli ripresi dalle telecamere del sistema di videosorveglianza, quelli autorizzati sono risultati essere1251, pari al 46,7% del totale

Icarus, il sorpasso non è ancora arrivato. Anche nella giornata di lunedì 11 marzo i transiti regolari sono stati meno di quelli sospetti: su 2678 veicoli ripresi dalle telecamere del sistema di videosorveglianza, quelli autorizzati sono risultati essere1251, pari al 46,7% del totale.

Intanto, in vista dell’avvio a pieno regime dell’attività di Icarus, riteniamo utile fornire nuovi flash informativi sull’accesso e la sosta  nelle zone a traffico limitato sorvegliate dalle telecamere.
Una delle richieste di chiarimento più frequenti si riferisce alla possibilità di accedere nelle zone a traffico limitato per assistere persone anziane.

A questo proposito va segnalato che le persone di età superiore a 65 anni residenti nelle ztl possono richiedere un contrassegno gratuito “S. ADPR – Assistenza domiciliare privata”. Tale permesso consente il transito su itinerario assegnato per l’accesso alla residenza della persona da assistere, e la sosta con disco orario 60 minuti in ztl.
Il contrassegno può essere rilasciato con la trascrizione di due targhe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento