menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I vicini segnalano, la Municipale agisce: trovata merce contraffatta in un appartamento

Erano da poco passate le 8 di sabato mattina quando alcuni cittadini hanno segnalato alla Polizia Municipale dell'Unione Rubicone e Mare un viavai sospetto

Il “Controllo di Vicinato” continua a dare i suoi frutti. Erano da poco passate le 8 di sabato mattina quando alcuni cittadini hanno segnalato alla Polizia Municipale dell’Unione Rubicone e Mare un viavai sospetto di alcuni extracomunitari da un appartamento di via Cairoli, a Savignano. Gli agenti si sono portati così sul posto e sono entrati per controllare la regolarità degli affittuari e delle persone all'interno dell'appartamento. Durante il controllo gli agenti hanno notato delle borse con marchi contraffatti all'interno di un borsone aperto. Al momento dell'accesso gli operanti notavano immediatamente un borsone di colore blu dal quale fuoriuscivano delle borse a marchio Chanel e Gucci. 

La perquisizione ha permesso di rinvenire diversi oggetti contraffatti: 4 borse di Kors, 1 di Louis Vuitton, 2 di Chanel, 2 di Gucci, 2 di Prada e una di Miu Miu. Il titolare del contratto di affitto, risultato estraneo al fatto, ha indicato il fratello (un senegalese di 38 anni) come il proprietario di tali oggetti. L’uomo, che ha confermato il tutto, è stato deferito in stato di libertà. La merce è stata sequestrata. Sono in corso ulteriori accertamenti su gli occupanti dell'appartamento oggetto della perquisizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento