rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

I sindacati dopo l'incidente nel cantiere: "Boom edilizio, la logica del profitto non prevalga sulla sicurezza"

"Risulta indifferibile - spiegano i sindacati - la costruzione di un argine duraturo a tale insopportabile stillicidio, che da troppo tempo funesta in modo intollerabile la nostra quotidianità lavorativa"

Uil, Cisl e Cgil  di Cesena chiedono di tenera alta l'attenzione dopo l'incidente in un cantiere edile avvenuto martedì mattina a Cesena. "Le organizzazioni territoriali del Settore costruzioni del territorio di Cesena Fillea Filca e Feneal - si legge in una nota congiunta - esprimono, ancora una volta, forte preoccupazione per l'ennesimo incidente sul lavoro verificatosi in un cantiere edile in via Piave a Cesena e rilevano la necessità di mantenere altissima la soglia dell'attenzione sui temi della formazione, salute e sicurezza nello svolgimento delle attività lavorative di un settore come quello edile, caratterizzato da un elevato esposizione al rischio dei lavoratori, che troppo spesso purtroppo si traduce in infortuni sul lavoro, con conseguenze non di rado mortali". 

"Risulta indifferibile - spiegano i sindacati - la costruzione di un argine duraturo a tale insopportabile stillicidio, che da troppo tempo funesta in modo intollerabile la nostra quotidianità lavorativa e che nell'ultimo periodo ha subito un'accelerazione legata anche (ma non solo) all'entrata in vigore della straordinaria incentivazione alla ristrutturazione che impone oggi più che mai l'innalzamento della soglia dell'attenzione sul fronte sicurezza, in considerazione del proliferare di cantieri piccoli,medi e grandi non solo a livello locale, ma su tutto il territorio nazionale, per almeno i prossimi due anni, rendendo necessaria una strategia univoca tra organizzazioni sindacali, datoriali e ispettorato del lavoro, per la salvaguardia e il rispetto delle normative relative alla sicurezza e alla salute delle lavoratrici e dei lavoratori nei luoghi di lavoro. La logica del profitto non deve prevalere sulla sicurezza e sulla vita di chi per vivere deve lavorare". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I sindacati dopo l'incidente nel cantiere: "Boom edilizio, la logica del profitto non prevalga sulla sicurezza"

CesenaToday è in caricamento