I residenti segnalano, blitz nel casolare abbandonato: spuntano due uomini e la droga

Il complesso immobiliare, già oggetto in passato di  "frequentazioni" sospette, era sotto monitoraggio da parte degli agenti

Irruzione lunedì mattina all'alba in un caseggiato in stato di abbandono a Savignano, in zona valleferrovia. Protagoniste del blitz gli uomini della Polizia Locale Unione Rubicone e Mare.

Il complesso immobiliare, già oggetto in passato di  "frequentazioni" sospette, era sotto monitoraggio da parte degli agenti, in ossequio al piano di controllo degli edifici abbandonati concordato con la Prefettura. Il Comune di Savignano, d'intesa con il curatore fallimentare della società proprietaria, aveva fatto anche posizionare recinzioni e sbarramenti.

Da qualche giorno però i residenti della zona avevano segnalato un via vai sospetto, così giovedì mattina gli agenti, accompagnati dall'unità cinofila della polizia locale di Riccione, sono entrati nell'immobile. All'interno sono stati sorpresi due uomini, cittadini marocchini senza fissa dimora ma in Italia da tempo. di 21 anni e di 29 anni, disoccupati già ampiamente noti.

droga-5-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ispezione dell'immobile eseguita con il cane "Ziko" ha portato al rinvenimento di circa 30 grammi di sostanze stupefacenti, suddivisa in dosi ed occultata in vari luoghi, interni ed esterni, oltre ad attrezzature per il confezionamento. Per i due giovani è scattata la denuncia a piede libero per il reato di detenzione ai fini di spaccio di droga. Il fabbricato continuerà ad essere monitorato dagli agenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento