Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

I neodiplomati verso il mondo del lavoro: Cesena promuove il progetto "Orient-attivi"

L'Informagiovani del Comune di Cesena è nato nel 1989 e, fin da subito, è divenuto un punto di riferimento per i giovani del cesenate

Il Servizio Informagiovani del Comune di Cesena promuove “Orient-attivi”, progetto che guarda direttamente ai giovani della città e che rientra nell’attività di accompagnamento alla ricerca attiva di opportunità formative e lavorative dei neo-diplomati residenti nel territorio comunale. In particolare, la finalità del progetto è di sostenere i ragazzi e le ragazze, nella fase post-diploma, che non proseguono gli studi e senza un impiego, offrendo loro azioni mirate di orientamento alla formazione e al lavoro.

"Aiutare i giovani a trovare le opportunità più adatte al proprio profilo e sostenerli nella ricerca di un’occupazione - commenta l’Assessora alle Politiche giovanili, Carmelina Labruzzo - è un dovere oltre che un’azione necessaria alla crescita e allo sviluppo del nostro territorio. L’intervento avviato dall’Informagiovani in questo primo momento è stato caratterizzato da una fase esplorativa e di indagine inerente allo stato attuale dei percorsi di studio, formazione e lavoro dei diplomati negli anni 2019 e del 2020 residenti nel nostro territorio comunale. Ad oggi sono stati raccolti i contatti telefonici e mail dei diplomati degli ultimi due anni presso gli Istituti superiori di Cesena ed è stata inviata, via mail, una informativa del progetto ad un campione di circa 600 ragazze e ragazzi. Entro la fine di febbraio inoltre sarà ultimata la prima ricognizione rispetto agli studenti diplomati presso l’Istituto Versari/Macrelli delle ultime due annualità e precisamente negli anni scolastici 2018/2019 e 2019/2020. In particolare, i diplomati nei due anni scolastici di riferimento dell’Istituto Versari/Macrelli, residenti nel Comune di Cesena, risultano essere in totale 138, di cui 64 in riferimento all’anno scolastico 2018-2019 e 74 nel 2019-2020".

Le persone intervistate vengono informate sull'iniziativa, volta a offrire un supporto alla ricerca di opportunità lavorative e formative sul territorio. Le risposte  fornite dagli ex alunni consentono all’Informagiovani di poter contare su un quadro completo relativo alle varie posizioni degli intervistati. In caso di disponibilità ad approfondire saranno fissati dei colloqui. Dalle telefonate effettuate fino ad oggi, su un campione di studenti di diverse Scuole (circa 70), è emersa la disponibilità di tutti gli intervistati a rispondere con interesse all'indagine e 7 di loro si sono resi disponibili ad un colloquio approfondito, che si terrà nei prossimi giorni. L'Informagiovani del Comune di Cesena nasce nel 1989 e, fin da subito, è divenuto un punto di riferimento per i giovani del cesenate (oltre 10mila presenze nell'ultimo anno confermano sul campo la validità del progetto). Il Servizio si occupa di reperire e fornire informazioni riguardanti il mondo del lavoro, l’imprenditoria, la formazione, il tempo libero e il volontariato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I neodiplomati verso il mondo del lavoro: Cesena promuove il progetto "Orient-attivi"

CesenaToday è in caricamento