I Mercury Rev dall'America portano le loro "Deserter's Songs" a Savignano

La band statunitense è attiva da fine anni '80 ed è considerata uno dei gruppi di rock psichedelico di maggior importanza degli anni novanta

Si sono esibiti giovedì sera sul palco del Teatro Moderno di Savignano i Mercury Rev, band statunitense attiva da fine anni '80 e considerata uno dei gruppi di rock psichedelico di maggior importanza degli anni novanta, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo del dream pop. Il concerto acustico, aperto da Herself, era dedicato al 20esimo anniversario del loro album "Deserters' Songs".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

Torna su
CesenaToday è in caricamento