Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

I "Magnifici 22" si ritrovano per celebrare i quarant'anni dal diploma di ragioneria

Una serata, quella di venerdì 14 giugno, di emozioni e ricordi ha caratterizzato la ricorrenza del quarantesimo anniversario dall’esame di maturità del 1984 della classe V D dell'Itc Renato Serra di Cesena

Una serata, quella di venerdì 14 giugno, di emozioni e ricordi ha caratterizzato la ricorrenza del quarantesimo anniversario dall’esame di maturità del 1984 della classe V D dell'Itc Renato Serra di Cesena. 

Questo l'elenco degli studenti presenti: Amadori Enrica,De Cesari Monica, Evangelisti Marco, Galli Luigi da Guastalla (Re), Guidi Andrea, Lugaresi Bruna, Magnani Matteo, Mazzotti Sandra, Neri Rosita, Rasponi Catia, Tisselli Annalisa, Ventre Sonia, oggi uomini e donne con carriere e famiglie, si sono ritrovati per celebrare insieme questo importante traguardo.

La celebrazione ha avuto luogo nella location del Ristorante Gabbiano di Zadina di Cesenati, che tra l’altro festeggiava i 30 anni di attività e che ha visto riuniti i "Magnifici 22", come affettuosamente si autodefiniscono i membri di questa speciale classe.

Fanno sapere i diretti interessanti: "I volti sorridenti e gli abbracci calorosi, i balli e la gioia, suscitati durante il ritrovo, dimostrano quanto siano rimasti saldi i legami costruiti in quegli anni di scuola. Nonostante il passare del tempo, l'affetto e la complicità tra i compagni di classe sono rimasti invariati. Durante la serata, i presenti hanno avuto modo di condividere aneddoti, esperienze di vita e ricordi indelebili del periodo scolastico".

"Un tocco speciale alla ricorrenza è stato dato dalle borse personalizzate, realizzate per l’occasione, che riportano i nomi di tutti i membri della classe. Un ricordo tangibile di una serata indimenticabile e un omaggio alla loro lunga amicizia. La ricorrenza ha rappresentato non solo un'occasione per rivivere i giorni spensierati della gioventù, ma anche per riflettere sul percorso fatto da ciascuno nel corso di questi quarant'anni. Ogni partecipante ha portato con sé le proprie storie di vita, successi e sfide, contribuendo a rendere l'incontro un momento di grande arricchimento personale. Questa celebrazione è la dimostrazione di come i legami forgiati negli anni della scuola possano durare una vita intera, mantenendo vive le memorie e l’affetto reciproco. La classe V D ha dato un esempio di amicizia e solidarietà, un modello che, senza dubbio, continuerà a ispirare le generazioni future".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I "Magnifici 22" si ritrovano per celebrare i quarant'anni dal diploma di ragioneria
CesenaToday è in caricamento