rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Via Confine di San Giorgio

I ladri sfondano la sua porta di casa con palanchino e pedate: messi in fuga dalla luce accesa

I ladri non vanno per il sottile: sfondano le porte d'ingresso facendo fracasso e usando attrezzi. E se c'è qualcuno all'interno? Fuggono come se niente fosse

I ladri non vanno per il sottile: sfondano le porte d'ingresso facendo fracasso e usando attrezzi. E se c'è qualcuno all'interno? Fuggono come se niente fosse. E' l'esperienza vissuta da un residente di Capannaguzzo, in via Confine di San Giorgio. Nella prima serata di giovedì, intorno alle 20,15, un uomo si è vista la porta di casa divelta con un palanchino. A richiamare la sua attenzione è stato il fracasso che i ladri stavano facendo nella stanza accanto. Appena è arrivato ed ha acceso la luce i malviventi si sono dileguati nell'oscurità. Un furto solo tentato, ma con vistosi danni: la porta è stata divelta dall'infisso ed infine sfondata a pedate. Il forese tra Cesena e Cesenatico è una delle aree più “battute” dalle bande di ladri nel territorio. Riporta la segnalazione il gruppo Facebook di sicurezza partecipata “Cesena sicura”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri sfondano la sua porta di casa con palanchino e pedate: messi in fuga dalla luce accesa

CesenaToday è in caricamento