I ladri prendono a spallate la vetrata e derubano la farmacia di sera

I malviventi hanno abbattuto il vetro a spallate e a calci e, una volta avuto ragione della resistenza dell'infisso e del vetro sono penetrati all'interno, puntando al fondo cassa

Ancora una farmacia nel mirino dei ladri. Intorno alle 23 di domenica ignoti hanno attaccato la farmacia “Santa Lucia” di Savignano, in piazza Pertini 2. I malviventi hanno abbattuto il vetro a spallate e a calci e, una volta avuto ragione della resistenza dell'infisso e del vetro sono penetrati all'interno, puntando al fondo cassa. La prima stima del bottino è di circa 300 euro, vale a dire gli spiccioli e il fondo di denaro tenuto all'interno della cassa. Sul posto si sono portati i carabinieri di Savignano per le prime indagini del caso, che partono dalle immagini di videosorveglianza. La settimana scorsa era toccata ad un'altra farmacia poco distante, la "Pascoli" su via Roma, tra San Mauro e Savignano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

Torna su
CesenaToday è in caricamento