rotate-mobile
Cronaca

I contagi allentano la presa, cessa il divieto di manifestazioni nelle zone "sensibili"

Nel corso della mattinata, il Prefetto Antonio Corona ha presieduto una riunione tecnica di coordinamento delle Forze di polizia, estesa ai sindaci di Cesena, Forlì e Cesenatico

La Prefettura di Forlì-Cesena comunica in una nota che cessano con effetto immediato le limitazioni allo svolgimento di manifestazioni pubbliche nelle zone "sensibili" della città. Nel corso della mattinata, il Prefetto Antonio Corona ha presieduto una riunione tecnica di coordinamento delle Forze di polizia, estesa alla partecipazione dei Sindaci di Forlì Zattini, Cesena Lattuca e Cesenatico Gozzoli.

Con l'occasione, i 3 Sindaci - "nella qualità di autorità locali sanitarie e con riguardo alle zone dei rispettivi Comuni a suo tempo indicate come "sensibili" e fìnora interdette temporaneamente allo svolgimento di manifestazioni pubbliche - hanno ritenuto non più sussistente l'esigenza di mantenere tali limitazioni, alla luce del progressivo miglioramento della curva epidemiologica sul territorio provinciale, nonchè del mutato quadro normativo". Questo ha portato alla decisione dell'immediata cessazione delle misure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I contagi allentano la presa, cessa il divieto di manifestazioni nelle zone "sensibili"

CesenaToday è in caricamento