rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Cesenatico

"Hanno avvelenato il cane di mia figlia in giardino", sfoga la sua rabbia via social

Un'altra brutta vicenda ai danni degli amici a quattro zampe, dopo quella della cagnetta Happy

Un altro brutto episodio ai danni degli amici a quattro zampe, dopo quello di Happy, la cagnetta morta, subito dopo essere tornata dalla sua solita passeggiata nel parco di Case Finali, nell'area tra via Lambruschini, via Ungaretti e via Angelini. Una storia in cui è molto forte il sospetto di un'esca avvelenata.

Una nuova vicenda riguarda stavolta Cesenatico, in particolare la frazione di Villamarina. Una signora ha riversato tutta la sua rabbia via social. "Questa è Daisy - scrive sul gruppo Facebook sei di Villamarina se - il cane di mia figlia. Ieri qualcuno l’ha avvelenata con del Valium nel giardino di casa. L’abbiamo portata dal veterinario e ci è stato riferito che potrebbe perdere l’uso delle gambe".

"Scrivo questo post - continua la signora - per dirvi di stare attenti anche ai vostri cani. Sono molto dispiaciuta di essere testimone di un fatto del genere qui a Villamarina, dove bene o male tutti ci conosciamo e tutti dovremmo darci una mano l’un l’altro. Mi dispiace anche dover pensare che neanche i cani sono più sicuri nel loro giardino. Mi auguro solo che chi ha fatto questo gesto possa pentirsi di aver fatto una cosa così vigliacca. E che si vergogni di aver distrutto una vita in questo modo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Hanno avvelenato il cane di mia figlia in giardino", sfoga la sua rabbia via social

CesenaToday è in caricamento