La catena umana subacquea più lunga del mondo entra nel Guinness dei primati

In occasione dell'evento la Società Scientifica di Medicina Subacquea e Iperbarica – SIMSI ha scelto Cesenatico come prima tappa del “Simsi in tour”

Riconosciuto il record per la catena umana che domenica 14 maggio si è tenuta a Cesenatico: si tratta della catena umana dei 308 subacquei che si sono tuffati nelle acque della località balneare romagnola, provenienti da diverse scuole. In totale 270 metri (885,83 piedi) di lunghezza e 26 minuti di immersione: sono i numeri registrati dal Guinness World Record che hanno trasformato in realtà il sogno delle Associazioni Cesena Blu e Cesena in Blu Onlus che si sono fatte promotrici di questo grande evento. Un evento che ha trasformato il fondale di Cesenatico in un insolito teatro dove per tutta la giornata si è respirata un’atmosfera carica di aspettative e di adrenalina e dove tutti i subacquei hanno partecipato col sorriso.

Grazie alle Associazioni Cesena Blu e Cesena in Blu Onlus il primato, che nel 2016 era stato conseguito dalla Thailandia con 182 subacquei, è così potuto tornare in Italia. Ma l’impresa delle due associazioni è stata possibile solo grazie all’impegno di tutti coloro, che a diverso titolo, si sono prodigati per raggiungere questo grande obiettivo.Queste le scuole subacquee che hanno aderito: Asd Cormorano Sub Forlì, Paguro Sub Cesenatico, Identici Diving School Ravenna, Legendary Diving School Galeata, Centro Immersioni Cesena, Red’s Diving Shop Faenza, Sub Atlantide Cesena, Blue Hole Forlimpopoli, Oink Diving Bellaria, Sottacqua Diving School Forlì, Sub Riccione e Centro Soccorso Sub Cesena. Un ringraziamento anche ai tanti sponsor che hanno finanziato l’evento: Well On You, Bagno Praia Brasil, Red’s Swimming And Diving Shop, BCC di Sarsina, Credito Cooperativo Romagnolo, Cooperativa DOC, Cesena Net, Easydive, Albatros Top Boat, Radio International, Moreno Motor Company, Stampare, Banda Città Di Sarsina, Euro Catering, Cooperativa Pescatori Cesenatico, Tra il Cielo e il Mare Catering, La Lampara, Fapi e Pieri Group.

In occasione dell'evento la Società Scientifica di Medicina Subacquea e Iperbarica – SIMSI ha scelto Cesenatico come prima tappa del “SIMSI IN TOUR”, un appuntamento scientifico itinerante finalizzato a promuovere le buone pratiche per la riduzione dell’incidenza delle problematiche subacquee. La SIMSI, rappresentata dal Presidente Pasquale Longobardi e dal Consigliere Francesco Fontana, ha preceduto l’evento del Guinness con un importante convegno finalizzato a promuovere lo sviluppo scientifico e culturale delle discipline mediche apportando così valore aggiunto all’intera manifestazione.

Tutte le immagini del guinness sono state documentate in diretta facebook e sono visibili da chiunque si iscriva al gruppo “Guinness World Record – Catena Umana Subacquea”. Un drone ha inoltre ripreso dall’alto l’intera manifestazione restituendo immagini molto suggestive del guinness che possono essere visualizzate tramite youtube. Riguardando queste immagini si percepisce chiaramente come Cesenatico ha rappresentato, per un giorno, non solo un’arena da guinness dei primati per la catena umana subacquea ma anche un luogo dove ha regnato lo spirito di squadra

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento