Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Guardia costiera, una barca in difficoltà al largo di Cesenatico: soccorse due persone

Era arrivata una segnalazione di un natante a motore in difficoltà, nelle acque antistanti il porto di Cesenatico

Nella mattinata di ieri domenica 13 settembre, intorno alle ore 09.30, è arrivata alla Sala  Operativa della Capitaneria di porto di Rimini, una segnalazione di un natante a motore in difficoltà, nelle acque antistanti il porto di Cesenatico. 

Tempestivamente è stata disposta l’uscita della Motovedetta CP 842 - unità  specializzata nel soccorso in mare - e della Motovedetta CP 612, mezzo navale dell’Ufficio Circondariale marittimo di Cesenatico.  Giunti in zona, gli equipaggi delle due motovedette hanno individuato il natante in  difficoltà, con due persone a bordo, in buone condizioni di salute. Mediante l’ausilio del  personale militare della motovedetta CP 612, che ha prestato la propria assistenza al fine di  garantire la sicurezza della navigazione, è stato disposto il rientro presso il posto d’ormeggio nel porto di Cesenatico. 
Sempre in mattinata, presso le acque antistanti il porto di Riccione, il personale  militare della Guardia costiera dell’Ufficio Locale Marittimo di Riccione ha collaborato con i  volontari della “Fondazione Cetacea onlus” di Riccione nella liberazione in mare di due piccole tartarughe (della specie caretta caretta). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia costiera, una barca in difficoltà al largo di Cesenatico: soccorse due persone

CesenaToday è in caricamento