Gruppi da 5 bambini e due turni al giorno, ecco come ripartono i centri estivi della città

Per presentare la domanda di ammissione al Centro estivo  c’è tempo da giovedì 28 maggio a mercoledì 3 giugno 

Pronti, partenza, via. I Centri estivi entrano nel vivo e a seguito dell’approvazione del Protocollo regionale per una riapertura in piena sicurezza, il Comune di Cesena dà il via alle iscrizione dei bambini dai 3 ai 6 anni. Filo conduttore comune delle regole e dei requisiti messi a punto, garantire la massima tutela della sicurezza e della salute di bambini, ragazzi, educatori e familiari.

Possono presentare la domanda di ammissione al Centro estivo – c’è tempo da giovedì 28 maggio a mercoledì 3 giugno – i genitori dei bambini che hanno frequentato la scuola dell’infanzia comunale, statale e privata nell’anno scolastico 2019/20, e dei piccoli nati entro il 7 giugno 2017 che hanno frequentato il nido in questo ultimo anno. “Siamo contenti di poter comunicare – commenta l’Assessora alle Politiche giovanili Carmelina Labruzzo – che finalmente i centri estivi potranno partire. Si tratta di un momento importante per le famiglie e per i più piccoli che in questo modo, grazie a un ampio ventaglio di attività ricreative e ludiche, hanno la possibilità di crescere insieme prendendo parte a un percorso educativo che mette al centro l’elemento della socialità. Sono stati mesi difficili per le famiglie ed è per questa ragione che come Amministrazione comunale, seguendo le linee dettate dalla Regione Emilia-Romagna, abbiamo fatto tutto il possibile perché questo percorso potesse riprendere anche grazie al grande impegno degli educatori e delle educatrici che organizzeranno le attività in gruppi di 5 bambini per sezione con la presenza di un insegnante di riferimento. Tutti – precisa l’Assessora – dovranno osservare scrupolosamente le regole sanitarie e il distanziamento indicato. Solo in questo modo le attività educative programmate potranno prendere avvio. Il Centro è riservato alle famiglie in cui entrambi i genitori (o l’unico genitore che vive col bambino) lavorano e sono impossibilitati ad accedere al lavoro agile, ma anche alle famiglie che presentano difficoltà nella gestione dei bambini o della disabilità del minore”.

Il Centro Estivo verrà organizzato in cinque periodi, dal 10 al 19 giugno, dal 22 giugno al 3 luglio, dal 6 al 17 luglio, dal 20 al 31 luglio, dal 3 al 14 agosto e dal 17 al 28 agosto, presso i locali delle Scuole dell’Infanzia di Case Finali, Fiorita, Sangiorgi/Mulini, Ippodromo, Macerone, San Mauro, Vigne Centro e Vigne Parco. Il centro estivo si svolgerà su due turni giornalieri: mattino dalle 7,30 alle 13 e pomeriggio dalle 13,30 alle ore 18,30. Sarà possibile partecipare solo a uno dei due turni giornalieri. Durante il Centro, come previsto dal Protocollo regionale, sarà distribuita una merenda a metà mattina e una a metà pomeriggio.

Le domande devono essere presentate esclusivamente online al link https://www.comune.cesena.fc.it/servizionline/scuola utilizzando credenziali fedERa o SPID. Nel caso in cui si abbiano delle difficoltà nell’accesso alla piattaforma informatizzata, e per le famiglie non residenti nel comune di Cesena, sarà possibile recarsi su appuntamento allo Sportello Facile per la compilazione della domanda (da lunedì a sabato dalle 8 alle 13  e martedì e giovedì orario continuato fino alle 17).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si precisa inoltre che i Centri estivi 6-14 possono partire già da lunedì 8 giugno. In questo caso ogni gestore sceglierà la data di avvio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento