Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

"Grease", i ragazzi delle Vigne sul palco con il musical anni '70

Affiatamento e impegno nello spettacolo dei ragazzi della parrocchia di San Pio X, messo in scena domenica scorsa con ottimo responso da parte del pubblico

Ricordate Grease, il musical cult del 1978 che ha entusiasmato molteplici generazioni? Domenica sera alcuni giovani della parrocchia di San Pio X lo hanno messo in scena dinanzi ad un teatro Bogart tutto esaurito.

La rappresentazione, anche se non cantata, è stata ballata e recitata dagli interpreti, che ognuno a suo modo, sono riusciti ad enfatizzare i tratti caratteriali dei personaggi.

Questa una delle cose più difficili per Alessandro Cefaloni (il protagonista Danny Zucco) il quale ha dichiarato di aver faticato nell’interpretare un personaggio che si discosta molto dal suo carattere.

Al contrario Sara Romoli (Sandy) si è trovata perfettamente a suo agio nel rappresentare un personaggio molto simile a lei per tratti caratteriali.

Non solo la recitazione e il ballo hanno riscosso pareri positivi; anche la coreografia simpatica e originale ha fatto da perfetta cornice di un musical orfano solo del canto per essere da 10 e lode.

Certo, non sono mancate le difficoltà: come ad esempio la presenza di alcuni intermezzi scenici, durante i quali il sipario si chiudeva per permettere agli attori di cambiarsi; “ Non si poteva fare altrimenti” ha confessato il regista Marcello Amadori.

Questo l’unico piccolo appunto che si può muovere e che infatti è stato mosso dalla regista Sabina Spazzoli, presente al Bogart , che ha dato un giudizio per il resto molto positivo.

Non va dimenticato infatti che quanto si è visto è frutto di un anno intero di lavoro, di prove svolte con costanza e impegno da parte di tutto il cast, di momenti esaltanti e di difficoltà fisiologiche nell’allestire uno spettacolo del genere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Grease", i ragazzi delle Vigne sul palco con il musical anni '70

CesenaToday è in caricamento