Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

E' esausto il titolare dell'azienda agricola, nonché fattoria didattica, "Il Pagliaio" che si trova a 7 chilometri da Sarsina, sulla provinciale 128 che porta a Ranchio

Dopo il covid anche una devastante supergrandinata con chicchi di diametro pari o superiore a 7 centimetri, praticamente come delle piccole pesche. E' esausto il titolare dell'azienda agricola, nonché fattoria didattica, "Il Pagliaio" che si trova a 7 chilometri da Sarsina, sulla provinciale 128 che porta a Ranchio.

L'esperto spiega il fenomeno

"Un 2020 da dimenticare - sospira Giovanni Alessandrini - dopo i tre mesi di chiusura dell'attività non ci voleva anche questa. Una grandinata mai vista, una roba unica che ci ha distrutto tutto. Ha rotto vasi, bugnato l'auto e spaccato un vetro. Ha spogliato tutto il bosco. Una cosa, ripeto, mai vista".

grandinata Sarsina 1-2

Mentre, nel pomeriggio, a Cesena sono cascate due gocce in un'afa infernale, nell'entroterra, a una ventina di chilometri dalla città, ha fatto un pandemonio. E' iniziato dopo le 17 e non è nemmeno stato così breve. Ha piovuto e poi è iniziato subito a grandinare. Ma chicchi di grandine grandi come piccole pesche. Ha distrutto tutte le coltivazioni, spogliato boschi e fatto parecchi danni.

"Noi abbiamo ciliegi, noccioli, il bosco dei frutti dimenticati - continua Alessandrini - tutto andato in fumo. Proprio stamattina ero andato a vedere le susine a che punto erano e volevo raccoglierle. Ecco ci ha pensato qualcun altro. Ora non le raccolgo più. Sono molto preoccupato perché questa volta non so se riusciremo a rialzarci. Dopo la chiusura forzata che ha interrotto la nostra attività di fattoria didattica non ci voleva anche questa". 

grandinata Sarsina 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento