"Grande centauro": avviata l’istruttoria per accettare la donazione della scultura di Augusto Perez

I lavori, com’è noto, sono attualmente in corso e si concluderanno entro l’inizio di aprile

L’amministrazione comunale di Cesena ha approvato nei giorni scorsi la delibera con cui avvia ufficialmente l’istruttoria per ricevere la donazione del “Grande centauro”, imponente scultura in bronzo di Augusto Perez destinata a essere collocata nel rinnovato spazio del quarto lato di Piazza del Popolo (di cui sono in corso le opere in questo periodo). "Era l’agosto dello scorso anno - ricorda il sindaco Paolo Lucchi - quando abbiamo ricevuto la famiglia del collezionista cesenate Carlo Pieri, scomparso nel 2017, che ci ha segnalato il desiderio di donare alla città questa importante opera d’arte con l’intento di renderla patrimonio collettivo e favorirne la fruibilità, ritenendo che questo fosse il modo migliore per ricordare il proprio caro".

"Insieme alla famiglia Pieri abbiamo valutato che la migliore collocazione fosse proprio sul quarto lato di piazza del Popolo, una volta concluso l’intervento di riqualificazione - continua il sindaco -. I lavori, com’è noto, sono attualmente in corso e si concluderanno entro l’inizio di aprile. Occorre quindi che prima di quel momento siano completate tutte le procedure per l’accettazione ufficiale dell’opera, in modo da essere pronti a installarla in tempo per l’inaugurazione. Approfitto di questo nuovo passaggio per ringraziare ancora una volta, a nome di tutta la città, la famiglia Pieri per la generosità davvero fuori dal comune dimostrata con la decisione di donare a Cesena quest’opera d’arte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento