Gran finale per la Baby's Week, l'albero del coraggio illumina il parco di Alfero

Si è concluso con un crescendo di emozioni il fine settimana che Alfero dedica esclusivamente ai bambini

L’Albero del Coraggio illumina con 120 lanterne il parco di Alfero nel gran finale della Baby’s Week 2019. Ogni lanterna custodisce il segreto capace di infondere forza ai piccoli, che del coraggio hanno appreso l’importanza attraverso le esperienze vissute nei tre giorni di attività.

Si è infatti  concluso con un crescendo di emozioni il fine settimana che Alfero dedica esclusivamente ai bambini. Con un doveroso rispetto per l’ambiente, per il nono anno consecutivo la Baby’s Week ha saputo regalare gioia, divertimento ed emozioni ai più piccoli seguendo sempre un filo conduttore. Quello di quest’anno: la paura. Ad accompagnare le attività che si sono susseguite nei tre giorni, Cappuccetto Rosso, che finalmente è riuscita a vincere la sua paura, quella del lupo Lupone. Il lupo, che nelle credenze popolari ha sempre intimorito tutti, è stato visto con occhi diversi risultando un animale meno feroce di ciò che erroneamente si pensa.
Nella tre giornate i bambini sono stati intrattenuti dalla Baby Dance, dove le quattro bravissime esordienti componenti il gruppo, hanno coinvolto tutti con i loro balli. Sempre presenti anche i giochi gonfiabili  dove i bimbi si sono potuti divertire. Il venerdì è stato dedicato allo sport ed al movimento, con l’ausilio di due esperti del settore. 4 squadre di bambini si sono potute confrontare in percorsi e giochi sportivi. Hanno vinto i lupi siberiani, ma anche ai lupi solitari, ai lupi neri e a quelli grigi non è andata tanto male. Tutti ne sono usciti con una medaglia.

Dopo la merenda, Baby Dance e gonfiabili hanno concluso la prima giornata. Il sabato è stato caratterizzato dalla BabyMagnaLonga dove 125 bambini attaccati ad una corda hanno percorso un sentiero nel bosco accompagnati da Cappuccetto Rosso con il suo cestino di caramelle. Lungo il percorso hanno incontrato l’esperto dei lupi che ha spiegato tante particolarità dell’animale e l’importanza che riveste nell’equilibrio della natura. Al “Sasso Spaccato” è quindi avvenuto l’incontro con lupo Lupone che affiancato da Cappuccetto Rosso ha condotto tutti presso la carbonaia per assistere allo spettacolo teatrale: Lupululà. Terminato il divertente spettacolo, i bambini hanno proseguito il cammino sempre attaccati alla corda, raccogliendo lungo il percorso le mele necessarie per la preparazione di dolcetti  in programma per il giorno successivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrivati al Ponte Romano, la meritata merenda ha ricaricato tutti prima del ritorno al parco per la Baby Dance e un po’ di divertimento con i gonfiabili. La domenica ha visto tutti cimentarsi nel laboratorio di cucina. Dopo la Baby Dance, I più disinvolti da soli e i più piccini aiutati dagli adulti, hanno potuto realizzare il muffin con le mele raccolte il giorno prima da poter portare a casa con il cestino creato da volontarie dello staff. Dopo l’AperiBimbo, gratuito come tutte le merende, piccoli e adulti hanno cenato allo stand in attesa dello spettacolo di intrattenimento. Il dopocena oltre alla performance del mago ha visto lupo Lupone e Cappuccetto Rosso ardere nel grande ceppo, posto in mezzo al parco, le paure di ogni bimbo precedentemente scritte su di un foglietto. Poi il gran finale:  l’albero illuminato di 120 lanterne si carica di emozione e diventa l’Albero del Coraggio. Lo staff della Baby’s Week di edizione in edizione vede aggiungersi nuove volontarie che insieme alle componenti storiche regalano tre splendide giornate a chiunque voglia partecipare. L’appuntamento è rimandato al prossimo anno per la decima edizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento