Il Giro d'Italia attraversa Savignano: tanti volontari mobilitati per l'"onda rosa"

"Ringrazio tutti i cittadini - commenta il vicesindaco con delega allo Sport Nicola Dellapasqua - che gratuitamente mettono a disposizione il loro tempo e le loro competenze per dar il proprio contributo all'evento sportivo che appassiona tutta l'Italia da quasi un secolo"

La valle del Rubicone è pronta ad accogliere “l'Onda rosa”: martedì prossimo il Giro d'Italia passa anche a Savignano sul Rubicone nella giornata della “Civitanova Marche-Forlì”, decima tappa della novantottesima edizione della gara ciclistica. Il passaggio del Giro, in arrivo da Santarcangelo, è atteso nel pomeriggio dI martedì tra le 16.15 e le 16.45, il tratto interessato dal transito è l'intero asse della via Emilia da Sant'Arcangelo a Longiano.

Per permettere lo svolgimento della gara sarà quindi in vigore la chiusura al traffico della direttrice ordinata dalla Prefettura, oltre al divieto di sosta che la Polizia Municipale, con apposita ordinanza, ha previsto dalle 12.30 alle 17.30 sul tratto della statale 9 che attraversa il centro abitato (via Emilia Ovest, via Matteotti, via Circonvallazione, via Garibaldi, via Roma, via Emilia Est). Alla gara parteciperanno ventidue squadre da nove corridori ciascuna, in rappresentanza di oltre trenta nazioni, con un seguito di circa quattrocento auto e cinquanta moto. La corsa sarà inoltre preceduta dalla “Carovana rosa” con altri ottanta automezzi promozionali.

Per garantire lo svolgimento di una manifestazione così imponente Polizia Municipale e Carabinieri possono contare sui “rinforzi” dai Comandi limitrofi nonché, sulla collaborazione dei tanti volontari del mondo dell'associazionismo sociale e sportivo dell'intero territorio del Rubicone. In strada saranno quindi oltre sessanta le persone, tra divise e “civili”, impegnate nella “mobilitazione”: tutte le intersezioni saranno quindi pattugliate, garantendo la percorribilità di percorsi paralleli a mare e a monte dell'Emilia, anche nel territorio di Gatteo. Nessun utente della strada sarà bloccato o costretto ad attendere il passaggio del gruppo, perché reindirizzato su percorsi alternativi predefiniti.

“Ringrazio tutti i cittadini - commenta il vicesindaco con delega allo Sport Nicola Dellapasqua – che gratuitamente mettono a disposizione il loro tempo e le loro competenze per dar il proprio contributo all'evento sportivo che appassiona tutta l'Italia da quasi un secolo. Tutti abbiamo ricordi appassionati e vivaci del passaggio del Giro in città, io stesso da piccolo sono venuto a contatto con il mondo del ciclismo seguendo le gesta di Pantani nel tifo accorato di un'intera comunità che al ciclismo ha sempre dimostrato grande entusiasmo e sostegno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento